Estratto di arancio: proprietà, effetti benefici, utilizzi in cosmetica e controindicazioni

Le arance sono una frutta tipicamente invernale, conosciute per la grande quantità di vitamina C che contengono. Hanno origine asiatica, patria da cui vennero importate nel XIV secolo in Europa. In Sicilia prendevano il nome di “melarancia” e ce n’erano vaste coltivazioni. Grazie a un metodo di estrazione e spremitura a freddo, dei frutti essiccati, se ne ricavano due oli essenziali: dolce e amaro, ciascuno con possibili proprietà ed effetti benefici per il nostro organismo.

Dai fiori, invece si ricava l’essenza della zagara e dalle foglie il Petitgtain. Andiamo a vedere quali sono le proprietà, le caratteristiche e le possibili controindicazioni che possono derivare da un eccessivo utilizzo di questo estratto.

Continua a leggereEstratto di arancio: proprietà, effetti benefici, utilizzi in cosmetica e controindicazioni

Benzyl Alcohol: cos’è, utilizzi in cosmetica, rischi e controindicazioni

L’alcol benzilico è un conservante che si trova in natura nella frutta, in diverse piante e che viene utilizzato nell’industria come solvente, in campo farmaceutico come ingrediente di alcuni farmaci e in cosmetica all’interno di diversi prodotti per la cura della pelle e oli essenziali.

Spesso viene associato ad altri conservanti, e dato che si tratta di un composto la cui estrazione è costosa, in commercio lo si può trovare di natura sintetica. Può essere irritante per la pelle, ma solitamente viene utilizzato in basse percentuali proprio per evitare che possa provocare reazioni allergiche o sensibilità cutanea.

Continua a leggereBenzyl Alcohol: cos’è, utilizzi in cosmetica, rischi e controindicazioni

Citronellol: che cos’è, proprietà ed effetti benefici, utilizzi in cucina e cosmesi, controindicazioni

Il citronellolo è presente in natura negli oli essenziali di citronella, rosa e geranio. Si presenta come un liquido incolore, dalla fragranza floreale. L’olio essenziale di citronella, viene utilizzato prevalentemente come repellente naturale per aiutare a tenere lontani gli insetti e le zanzare ma anche per dare il tipico odore agrumato ai prodotti di cosmetica.

Per la realizzazione dei profumi si utilizzano due qualità che possiedono due fragranze diverse: il citronellol che ha il tipico odore degli agrumi e il rodinolo che possiede una fragranza simile a quella della rosa. Andiamo a vedere di cosa si tratta nello specifico, come può essere utilizzato e che tipo di controindicazioni può avere.

Continua a leggereCitronellol: che cos’è, proprietà ed effetti benefici, utilizzi in cucina e cosmesi, controindicazioni

Miele di arancio: caratteristiche, proprietà ed effetti benefici, utilizzo e controindicazioni

Il miele di arancio è una varietà molto ricca di vitamine e possibili proprietà antiossidanti, che viene utilizzato spesso sia in cucina che in cosmetica.

Questa varietà è molto diffusa nel sud Italia, soprattutto in Sicilia in quanto ricca di coltivazioni di agrumi. Questo miele “unifloreale”, è conosciuto per le sue proprietà ed effetti benefici ma anche per il suo profumo intenso di zagara, ovvero i fiori degli agrumi da cui si ricava. Andiamo a vedere nello specifico di cosa si tratta, come viene utilizzato e quali possono essere le sue proprietà ed effetti benefici.

Continua a leggereMiele di arancio: caratteristiche, proprietà ed effetti benefici, utilizzo e controindicazioni

Miele di castagno: proprietà ed effetti benefici, modalità di utilizzo e controindicazioni

Il miele di castagno si ottiene dai fiori del castagno e la raccolta avviene nei mesi compresi tra giugno e ottobre. Si tratta di una varietà dal colore scuro e dall’aroma molto particolare.  Viene utilizzato in cucina per diverse preparazioni dolci e per accompagnare secondi, ma anche in cosmetica per le sue presunte proprietà antinfiammatorie naturali e anti batteriche.

Fonte di vitamine, sali minerali e proteine sembra anche essere in grado di rilasciare notevoli effetti benefici al nostro organismo, una volta consumato. Andiamo a vedere quali sono le principali caratteristiche di questo prodotto, come può essere utilizzato e che tipo di controindicazioni può avere.

Continua a leggereMiele di castagno: proprietà ed effetti benefici, modalità di utilizzo e controindicazioni

Pane pita: proprietà benefiche, utilizzi in cucina e controindicazioni

Il pane pita conosciuto anche con il nome di pane arabo, ha origini molto antiche, e radici medio orientali che con il passare dei secoli sono giunte fino a noi. Diverse ricette prevedono l’uso di questa tipologia di pane, dalla forma molto schiacciata, poco cotto che ricorda la nostra piadina prodotta con farina di grano.

Elastico, dal sapore inconfondibile può essere consumato arrotolato e farcito solitamente con il kebab. Andiamo a vedere quali sono le peculiarità di questo pane, come viene utilizzato in cucina e che tipo di controindicazioni può avere.

Continua a leggerePane pita: proprietà benefiche, utilizzi in cucina e controindicazioni

Wrap integrale: cos’è, come si prepara, utilizzi in cucina e proprietà benefiche

Wrap è un termine utilizzato in America per indicare quello che in Messico è conosciuto con il nome di “tortillas”. Si tratta di piatto della tradizione messicana a base di farina di mais o di grano, acqua, lievito, farcito all’interno con verdure, carne o pesce.

Questo piatto ha la peculiarità di essere privo di glutine e pertanto può essere consumato dai celiaci ma anche da coloro che soffrono di patologie come il diabete.  Un alimento versatile che viene largamente utilizzato nella cucina non solo messicana ma anche italiana. Andiamo a vedere quali sono le principali caratteristiche, come si prepara e quali possono essere i possibili benefici che ne derivano dal consumo.

Continua a leggereWrap integrale: cos’è, come si prepara, utilizzi in cucina e proprietà benefiche

Pasta di farro: proprietà ed effetti benefici, utilizzi in cucina e controindicazioni

Negli ultimi anni sugli scaffali dei supermercati è possibile trovare prodotti che prima erano acquistabili solamente presso negozi specializzati nella vendita di prodotti biologici. La pasta al farro rientra in questa tipologia di prodotti, una valida alternativa alla tradizionale pasta di semola di grano duro, che può vantare diverse proprietà nutritive che sembrano essere in grado di favorire la digestione.

Numerose sembrano essere le peculiarità che possono rendere questo alimento prezioso per la nostra alimentazione, come la possibilità di aiutare a favorire la digestione, in quanto contengono un basso indice glicemico e sono fonte di fibre, vitamine, sali minerali, oltre che antiossidanti naturali. Il glutine contenuto nel farro risulta essere più digeribile rispetto quello contenuto nel grano. Andiamo a vedere quali sono le principali peculiarità della pasta di farro, come può essere consumata in cucina, che tipo di proprietà, effetti benefici e controindicazioni può avere.

Continua a leggerePasta di farro: proprietà ed effetti benefici, utilizzi in cucina e controindicazioni

Pasta di riso: proprietà ed effetti benefici, utilizzi in cucina, controindicazioni

La pasta di riso è un alimento molto diffuso all’interno della tradizione culinaria giapponese, principalmente gli spaghetti, ma grazie alle loro caratteristiche si stanno largamente diffondendo anche nella cucina europea. Ottimo sostituto della tradizionale pasta a base di frumento, sembra possedere un buon quantitativo di sostanze nutritive quali fosforo, ferro e potassio.

Gli spaghetti di riso, in particolare, possono apportare dei benefici al nostro organismo in quanto privi di glutine, facilmente digeribili e soprattutto sembra che il loro consumo non aggiunga colesterolo, poiché possiedono un basso contenuto di grassi e sodio. Ideali quindi, per coloro che soffrono di problemi di digestione o di stomaco e celiachia. Il consumo della pasta di riso può donare all’organismo un buon quantitativo di energia, in quanto può anche dare un senso di sazietà, che porta la persona a mangiare di meno.

Continua a leggerePasta di riso: proprietà ed effetti benefici, utilizzi in cucina, controindicazioni

Chow Mein: cos’è, proprietà ed effetti benefici dei noodles, tipologie e prezzi

I noodles sono degli spaghetti cinesi o giapponesi, un piatto tipico della tradizione orientale che ha antiche origini. Nonostante per la forma siano simili ai nostri spaghetti, i noodles sono completamente diversi sia a livello nutrizionale che di apporto di benefici per il nostro organismo.

La cucina tradizionale cinese utilizza questo piatto per la realizzazione di diverse pietanze a base di carne e verdure come il Chow Mein, un termine generico utilizzato per indicare i noodles fritti piuttosto che un piatto specifico. Andiamo a vedere di cosa si tratta, quali sono i possibili benefici che questa pietanza può apportare all’organismo e come si cucinano.

Continua a leggereChow Mein: cos’è, proprietà ed effetti benefici dei noodles, tipologie e prezzi

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi