Avocado: proprietà, valori nutrizionali, controindicazioni

L’avocado è un frutto particolarmente benefico per la salute dell’organismo. La specie arborea appartiene alla famiglia delle Lauracee, originaria dei paesi messicani e viene utilizzata sia in campo alimentare, sia in campo fitoterapico.

Caratteristiche e descrizione della specie

L’albero dell’avocado può raggiungere dai 10 ai 20 metri di altezza, mentre il tronco è caratterizzato da una scorza giallastra, con foglie lunghe di forma ovale e di colore verde. Il frutto dell’avocado è una drupa che rassomiglia alla forma di una pera, per un peso variabile dai 100 grammi, fino a raggiungere 1 kg.

La polpa dell’avocado varia dalle colorazioni verdi al giallo pallido, a seconda dello stato di maturazione, mentre al centro si trova un grosso seme che può essere utilizzato anche per trapiantare la specie. L’epicarpo, ovvero la buccia, si presenta solitamente in una colorazione verde scuro, oppure color melanzana.

La specie vive soprattutto nei climi tropicali e sub-tropicali, a temperature superiori i 4 gradi. Tra i maggiori produttori commerciali di avocado si trovano il Messico, il Perù, la Colombia, il Cile, il Brasile, la Repubblica Dominicana, il Kenya, gli Stati Uniti d’America, l’Indonesia.

Proprietà benefiche dell’avocado

L’avocado vanta diverse proprietà benefiche per l’organismo. Il frutto previene il processo di invecchiamento cellulare, regola i livelli di colesterolo LDL, previene e combatte gli stati depressiviL’avocado vanta un’azione antinfiammatoria, combatte la secchezza del cuoio capelluto, presenta alti valori nutrizionali ed energetici. 

La polpa dell’avocado è ricca di Omega 3, magnesio, fosforo e potassio, acqua, carotenoidi, calcio, fibre. L’avocado è ricco di antiossidanti, indispensabili per combattere i radicali liberi e l’invecchiamento cutaneoIl frutto contiene inoltre vitamina A e vitamina E, utili per mantenere il benessere della salute della pelle, vitamina D.

L’assunzione giornaliera di avocado previene il rischio di diverse patologie quali la depressione e il morbo di Alzheimer, osteoporosi e artrosiTra le altre proprietà benefiche si trovano un’azione protettiva per il sistema immunitario, per la salute visiva. L’avocado è stato associato al frutto delle banane in virtù della ricca presenza di potassio.

Valori nutrizionali

L’avocado presenta un alto valore nutrizionale, classificandosi tra i frutti più ricchi di grassi e proteine. Per 100 grammi di prodotto l’avocado presenta:

  • 230 chilocal;
  • 9 grammi di carboidrati;
  • 19 grammi di grassi;
  • 2 grammi di proteine;
  • 7 grammi di zuccheri.

Effetti collaterali e controindicazioni

L’avocado presenta un altissimo contenuto calorico e viene generalmente sconsigliato in caso di regimi alimentari ipocalorici. Il frutto è sconsigliato anche per i soggetti affetti da insufficienza renale, in rapporto al contenuto di potassio.

Lascia un commento