Alga spirulina: caratteristiche, proprietà e utilizzi

L’alga spirulina, a partire da tempi molto antichi, come anche ai giorni nostri, viene spesso associata a diverse proprietà nutrizionali e benefiche per l’organismo, motivo per il quale la troviamo presente in moltissimi prodotti cosmetici e integratori alimentari. Fa bene al corpo ed è alleato della nostra bellezza e della nostra forma fisica. L’alga dal simpatico colore azzurro è una specie tutta da scoprire!

Alga spirulina: caratteristiche e descrizione della specie

L’alga spirulina, il cui nome scientifico è Arthrospira platensis, presenta un colore tipicamente azzurro ma tendente al verde (contiene pur sempre della clorofilla!) ed è un’alga unicellulare e filiforme. Le dimensioni sono di circa mezzo millimetro; ridotte per essere un’alga, ma voluminose per una singola cellula. Si tratta, dunque, di un cianobatterio. Si trova a metà tra il regno microbiologico e quello botanico! Nello specifico, si tratta di batteri che attuano, come mezzo di nutrizione, la fotosintesi clorofilliana, proprio come piante e alghe.

Tende a crescere in aree tropicali, in acque dal PH particolarmente basico, dove trova un ambiente ideale per il suo sviluppo e la riproduzione, motivo per il quale, anche la specie presenta alcalinità. L’alga deve il soprannome alla sua particolare forma, che ricorda quella di una spirale.

Proprietà benefiche per colesterolo, vene varicose e dimagrimento

L’alga spirulina presenta diverse proprietà benefiche per il circolo sanguigno. Questa specie permette, difatti, la regolazione dei livelli di colesterolo LDL nel sangue, dei trigliceridi, ed è utile anche dal punto di vista del controllo della pressione arteriosa. L’alga partecipa anche alla formazione della guaina mielinica, la sostanza addetta al rivestimento dei nervi, migliorando le risposte da parte del sistema immunitario.

Tra gli altri effetti positivi della specie per l’organismo umano, si trovano un’azione protettiva contro i radicali liberi e le vene varicose, per questo motivo l’alga è spesso presente in formulazioni in crema ad hoc.

E’ nota anche la sua capacità di favorire il dimagrimento, per questo motivo è presente in alcuni integratori ad azione dimagrante come Keto Slim Fit, proprio per favorire la perdita di peso aiutando a contrastare la fame nervosa.

L’alga spirulina aiuta a combattere le patologie neurodegenerative e l’invecchiamento cutaneo, si dice che contrasti alcune forme di tumore, ed è utile per gli sportivi che desiderano ridurre la fatica dovuta allo sforzo muscolare. Infine, risulta utile per alcune patologie legate alla tiroide.

Valori nutrizionali dell’alga spirulina

L’alga spirulina ha una ricca componente proteica e amminoacidica, contiene grassi insaturi, Omega 6, Omega 3, e acido gamma linolenico. Tutti i nutrienti presenti in questa varietà di alga apportano diversi benefici per la salute dell’essere umano, anche in presenza di disturbi e patologie.

Per 100 grammi di prodotto l’alga spirulina presenta:

  • Kcal 290 
  • Kjoule 1214
  • Carboidrati 24 grammi 
  • Grassi grammi 8
  • Proteine grammi 57 
  • Colesterolo grammi 0
  • Fibre mg 3,6 
  • Ferro mg 28,5 
  • Rame (mg) 6,1 
  • Manganese (mg) 1,9
  • Magnesio (mg) 145
  • Riboflavina (mg) 3,7 
  • Tiamina (mg) 2,4 

Esperienze ed opinioni mediche: l’alga spirulina funziona davvero?

Dal punto di vista nutritivo, l’alga spirulina presenta, effettivamente, un corredo nutritivo vitaminico e minerario degno di nota (fatta eccezione per la vitamina B12). Si può dire, quindi, che come integratore alimentare fa il suo dovere al meglio. Per quanto riguarda la sua efficacia in ambiti differenti da quelli nutritivi, sono in corso diversi studi sulla sua efficacia dimagrante. Per ora, le esperienze dei consumatori si rivelano buoni riferimenti e molti di questi dichiarano di aver giovato delle sue presunte proprietà.

Dosaggi e assunzione giornaliera

La dose giornaliera massima di alga spirulina non dovrebbe superare le quantità di 10 – 19 grammi di assunzione al giorno. Il dosaggio non deve in ogni caso andare a sostituire un pasto completo. Bisogna sempre ricordare che la grammatura e la frequenza si riferiscono ad un individuo adulto standard e che è sempre necessario il parere medico, anche per quanto riguarda le quantità più adatte al corpo del consumatore.

Controindicazioni ed effetti collaterali

L’alga spirulina presenta principalmente controindicazioni ed effetti collaterali per i soggetti ipersensibili o allergici al principio attivo. La sua assunzione può provocare interazione con determinati trattamenti farmacologici, ad esempio, in casi di terapie riguardanti la coagulazione del sangue. I sovradosaggi di spirulina possono dar luogo a disturbi gastrointestinali, neurologici ed epatici.

Tra i possibili effetti indesiderati ci sono mal di testa e nausea.

L’alga spirulina può, inoltre, contenere tracce di metalli pesanti e, pertanto, viene sconsigliata alle donne in stato interessante e allattamento, oltre che ai bambini.

Bisogna ricordare che il consulto medico è sempre necessario in caso decidiate di iniziare l’assunzione del prodotto in uno stato di salute non perfetto.

Dove comprarla? a che prezzo?

Il commercio di tipo erboristico e farmaceutico, come quello on-line, propongono varie tipologie e forme di alga spirulina. Le più frequenti sono compresse e polveri con cui cimentarsi in ricette innovative e salutari per combattere soprattutto il colesterolo, le vene varicose e il sovrappeso! Il range di prezzo si aggira intorno ad un minimo di 7 euro fino ad un massimo di 50, circa.

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi