Maca delle Ande: proprietà, benefici e controindicazioni

La Lepidium meyenii appartiene alla famiglia delle Brassicaceae ed è meglio conosciuta come Maca delle Ande o Maca peruviana. Dalla sua radice viene ricavato un estratto particolarmente ricco di principi attivi ad azione benefica per l’organismo, come aminoacidi essenziali, proteine e numerosi sali minerali che sono spesso presenti nella composizione di integratori alimentari.

Maca delle Ande: descrizione e habitat della pianta

La Maca delle Ande è una pianta erbacea annuale e dalle dimensioni ridotte, anche se le sue radici (che ricordano tanto quelle carnose delle rape) possono essere estratte in qualsiasi periodo dell’anno. Originaria della Bolivia e della Cordigliera delle Ande del Perù, la Maca peruviana cresce tra i 2.500 e i 5.000 metri d’altezza in situazioni di scarsa ossigenazione e a temperature particolarmente controverse e difficili. Definita dagli Inca “dono degli Dei”, ha un terreno particolarmente esclusivo dal punto di vista della varietà di specie, effetto della tendenza delle sue radici ad assorbire una mole particolarmente copiosa di nutrienti, rendendo la zona ostile alla crescita di altre specie botaniche.

Proprietà benefiche della Maca delle Ande

La Maca delle Ande si dimostra molto versatile per i suoi numerosi principi attivi e le sue proprietà alimentari che la rendono utile per molteplici utilizzi. La pianta è un’alleata preziosa per combattere lo stress e migliorare la resistenza fisica con le sue proprietà energizzanti e ricostituenti. La presenza di proteine e aminoacidi la rende particolarmente sfruttabile anche e soprattutto per chi pratica sport.

Oltre alla componente proteica, fibre, carboidrati e grassi, troviamo anche gruppi vitaminici (in particolare A, B, C) e micronutrienti come calcio, zinco e ferro, utili per trattare anemie e fortemente ausiliari per le ossa. La pianta viene anche ribattezzata con il nome di “viagra peruviano“, per i suoi benefici in caso di disfunzione erettile, anorgasmia e frigidità. Questo incantevole prodotto della terra aiuta anche la fertilità femminile stimolando la maturazione dei follicoli, come anche quella anche quella maschile, incrementando volume del liquido seminale e motilità degli spermatozoi.

Un valido aiuto anche in caso ipertensione. Sono noti, infatti, i suoi effetti di regolarizzazione ormonale e del flusso sanguigno. Ottimo anche per uso dermatologico, in quanto contrasta la perdita di capelli e dona alla pelle tono, luminosità ed elasticità.

La Maca delle Ande viene anche utilizzata per contrastare i crampi mestruali particolarmente dolorosi e come remineralizzante in stato di gravidanza e allattamento.

La Maca Peruviana è amica della forma fisica e agisce su più fronti:

  • Regola gli ormoni e di conseguenza le vie metaboliche, aiutandoci a bruciare più grassi;
  • È un rimedio per mantenerci vitali e attivi, strumenti indispensabili per l’attività fisica;
  • Ha una componente proteica che può essere parte integrante di una dieta basata sull’aumento della massa magra
  • È ricca di fibre, cosa che facilita la depurazione dell’organismo.

Dove acquistare la maca delle ande? Quanto costa?

La pianta è reperibile su numerosi siti e-commerce (come Amazon e prozis) farmacie, parafarmacie ed erboristerie. La si trova in forma essiccata, in capsule più o meno concentrate, all’interno di integratori multivitaminici, in polvere.

Il prezzo varia in relazione alla concentrazione e alla forma in cui viene venduta. Un sacchetto di polvere di Maca costa circa 5 euro, mentre la formulazione in pillole la si trova ad un prezzo che si aggira intorno ai 15.

Controindicazioni

Le sue proprietà non evidenziano effetti collaterali, tuttavia, prima dell’utilizzo viene raccomandato un parere del proprio medico di fiducia, poiché sconsigliata in caso di ipertiroidismo.

La natura, per quanto può, riesce a venirci in soccorso per tante problematiche e talvolta anche nella prevenzione. Si trova sempre al nostro fianco quando si tratta di condurre uno stile di vita sano e il “dono degli Dei” è uno degli esempi più lampanti. Provare per credere!

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi