Vaporizzatore facciale: migliori dispositivi, utilizzi, controindicazioni e opinioni

Un dispositivo che emette vapore può essere un buon alleato per il benessere della pelle, specialmente se è in grado di svolgere molteplici funzioni come: idratare, levigare, purificare, eliminare le cellule morte, rimuovere i punti neri e perché no, contrastare la formazione dei brufoli. Tutto ciò è possibile grazie all’utilizzo delle comode e innovative saune facciali, apparecchi in grado di rilasciare benefici, i nuovi sostituti delle tradizionali pentole d’acqua usate anche dalle nostre nonne per i suffumigi.

In questa nostra guida, vi aiuteremo a scegliere il migliore vaporizzatore per sauna facciale tra i tanti modelli che sono acquistabili on line sullo store di Amazon e che vengono proposti a prezzi davvero competitivi. Tutti questi apparecchi sono corredati di schede all’interno delle quali è possibile leggere caratteristiche e innumerevoli recensioni, rilasciate dai vari utenti che hanno provveduto all’acquisto e che ne sono rimasti notevolmente entusiasti per il rapporto qualità – prezzo.

Cos’è un dispositivo per sauna facciale?

Si tratta di un apparecchio che emana vapore grazie al surriscaldamento, tramite apposito serbatoio, dell’acqua mediante l’utilizzo della corrente elettrica. Generalmente sono dispositivi leggeri, economici che possono essere realizzati sia in metallo che in plastica. All’interno è integrato un serbatoio le cui dimensioni cambiano a seconda dei modelli, ma può ospitare da un minimo di 50 a un massimo di 100 ml di acqua per uno o più applicazioni.

La parte principale è costituita dal vaporizzatore, una maschera realizzata in materiale anallergico da cui fuoriesce il vapore che viene rilasciato sulla pelle. I modelli più innovativi includono anche dei riduttori da adoperare per il naso o per la bocca, e degli inalatori utili per stati influenzali. In alcuni casi, questi dispositivi funzionano come vaporizzatori per l’aromaterapia grazie all’aggiunta degli oli essenziali che aiutano a contrastare diverse problematiche respiratorie e a rilasciare profumo nell’ambiente.

Il getto del vapore può essere continuo o alternato, la cui funzione principale è quella di purificare e pulire accuratamente la pelle, rendendola più liscia e idratata. La sauna può essere un buon sostituto delle classiche pentole con acqua calda, in quanto effettua dei suffumigi che sembrano essere in grado di rilasciare maggiori effetti benefici, con semplici applicazioni della durata di una decina di minuti, per una o più volte a settimana. 

Migliori vaporizzatori facciali

Andiamo a vedere di seguito quelli che sono i migliori modelli di vaporizzatori facciali, secondo quelle che sono le recensioni scritte dagli utenti che hanno già acquistato questi prodotti su Amazon a prezzi davvero interessanti. 

Beurer FS 50

Un piccolo dispositivo portatile, molto efficace che grazie alle sue ridotte dimensioni può essere utilizzato dovunque in tutta comodità. Ha una triplice funzione: sauna facciale e inalatore per aiutare a contrastare influenza, sinusite ma anche come diffusore per ambiente. Le essenze possono essere aggiunte sotto forma di oli essenziali nell’acqua per aiutare a pulire e purificare la pelle. Dispone di due livelli di intensità per la regolazione del vapore, di una base robusta che include anche un piccolo beccuccio per la pulizia del naso.

Si può procedere con l’acquisto direttamente sullo store di Amazon a un prezzo interessate. Qui si possono trovare tutte le recensioni degli utenti che la ritengono pratica, comoda da portare con sé, facile da pulire e da utilizzare. Alcuni lamentano il getto del vapore insufficiente e a tratti è irregolare, le dimensioni ridotte del beccuccio per i naso.

Beurer FS 50 Sauna per Il Viso
  • Cura della pelle intensiva e inalazione
  • Accessorio per sauna per il viso e pulizia cosmetica del viso
  • Idrata la pelle

Plastimea Measteam Revolution SPA

Si tratta di un dispositivo utile per la pulizia del viso ma anche utilizzabile come inalatore. Le dimensioni ridotte lo rendono perfetto per essere trasportato ovunque. Design moderno dai colori delicati, può essere utilizzato facilmente per ottenere una buona pulizia della pelle arrivando fino in profondità. In dotazione ha un inalatore che può essere utilizzato in caso di stati influenzali, sinusite e con la possibilità di aggiungere all’acqua anche oli essenziali.

Possiede due livelli per regolare l’intensità di fuoriuscita del vapore, un ampia maschera ergonomica e una struttura robusta dell’apparecchio. Disponibile per l’acquisto su Amazon a un prezzo davvero interessante. Online sono disponibili tutte le recensioni positive degli utenti che avendo provato il prodotto acquistato, sono rimasti soddisfatti della praticità e del design che contraddistinguono il dispositivo. Se regolato al secondo livello di intensità, il vapore può essere bollente, quindi si consiglia di utilizzare sempre livelli più bassi.

Measteam Revolution SPA: Sauna Facciale • Pulizia Viso contro punti neri, acne, brufoli, impurità...
  • SAUNA FACCIALE ✦ La sauna facciale Measteam Revolution permette di realizzare pulizia viso profonda grazie al vapore...
  • PULIZIA VISO ✦ La sauna facciale con vaporizzatore viso possiede tutto l’occorrente per purificare la pelle del viso...
  • CON OLI ESSENZIALI ✦ La sauna facciale con inalatore e vaporizzatore può essere utilizzata con oli essenziali e...

Beurer PC 72 Pureo Ionic Hydration

Questo dispositivo si differisce dagli altri modelli per l’innovativa tecnologia agli ioni. Il vapore ionico a differenza di quello classico, penetra più in profondità fino a raggiungere gli strati di pelle che i comuni vaporizzatori non sono in grado di raggiungere. L’effetto finale sarà quello di una pelle più morbida, liscia e idratata. Possiede un ugello orientabile che adatta il vapore a seconda della tipologia di applicazione e della statura della persona, comodo e piacevole da utilizzare. L’avvio avviene in meno di un minuto, con la possibilità di passare dal vapore con ioni a quello classico grazie a un led di colore rosso e blu.

Il vapore fuoriesce in modo continuo, grazie agli ioni e a più riprese, con il vapore classico. Il prodotto è acquistabile online su Amazon a un prezzo vantaggioso, dove è possibile consultare anche le recensioni degli utenti che ne hanno evidenziato l’ottimo rapporto qualità – prezzo. Tra le varie opinioni emergono impressioni positive anche sulla durata nel tempo per la qualità dei materiali, la facilità di utilizzo per pelli grasse e sensibili grazie alla possibilità di regolare il getto e i livelli di intensità del vapore, che si adattano a tutte le necessità.

Offerta
Beurer FC 72 Pureo Ionic Hydration Sauna per il Viso Agli Ioni
  • Tecnologia agli ioni per un'idratazione profonda
  • Dilata i pori della pelle del viso
  • Serbatoio dell'acqua rimovibile e lavabile inlavastoviglie

Come scegliere il migliore vaporizzatore facciale?

Caratteristiche

Coloro che vogliono regalarsi dei piacevoli momenti per la cura del proprio corpo e la pulizia del viso in profondità, non possono fare a meno di acquistare un vaporizzatore per la pulizia del viso. Prima di procedere all’acquisto, però, è sempre opportuno soffermarsi su quelle che sono le peculiarità, confrontare i vari prezzi e le funzionalità che variano a seconda dei modelli. In particolare:

  • regolazione della temperatura: si tratta della principale caratteristica che differenzia questi dispositivi dalle classiche pentole con acqua bollente utilizzate per fare i suffumigi. La possibilità di regolare la temperatura consente di non esporre il viso a un calore eccessivo, specialmente se si possiede la pelle delicata. Mantenere la  temperatura costante favorisce l’apertura dei pori e quindi la conseguente pulizia fino in profondità, e la rimozione di creme o maschere, successivamente applicate;
  • funzione aromaterapia: le migliori marche offrono la possibilità di utilizzare l’apparecchio anche come diffusore per ambienti. Infatti, ci sono dei modelli che consentono di essere utilizzati per l’aromaterapia, con oli che possono essere in grado di rilasciare benefici sulla pelle, se aggiunti all’acqua del serbatoio. Questi se scelti ad azione emolliente o antibatterica permettono di cambiare di volta in volta le applicazioni e di sfruttare al massimo le potenzialità di questi dispositivi;
  • accessori extra: alcuni dispositivi hanno in dotazione all’apparecchio vano porta oggetti per inserire tutto il necessario post sauna (pennelli, accessori per il trucco);
  • prezzo: al momento della scelta orientatevi su prodotti che possano soddisfare la vostra esigenza di utilizzo. Ci sono diversi prodotti che sono realizzati con materiali di ottima qualità che hanno un costo molto accessibile;
  • tipologia di vapore: in commercio ci sono due tipologie di emissione del getto di vapore, con ioni e classico. Il primo è particolarmente indicato per avere una fuoriuscita costante e consentire di non esporre le pelli più delicate alle alte temperature, che potrebbero danneggiare la pelle. La seconda tipologia, quella classica ha una fuoriuscita a più riprese e quindi meno indicata in presenza di pelli sensibili;
  • semplicità nell’utilizzo: scegliete apparecchi che non devono essere installati ma facili da utilizzare mediante pulsanti e manopole per consentano l’accensione e la regolazione della temperatura.

Guida sulle modalità di utilizzo

Per eseguire le singole applicazioni di sauna, occorre ancora prima di accendere l’apparecchio, pulire il viso in modo accurato utilizzando degli oli idratanti come quello di girasole o di cocco. Una volta lavato il viso con acqua e sapone, tamponate con un asciugamano per togliere l’umidità. Nel palmo della mano versate un po’ di olio e massaggiatelo per distribuirlo uniformemente sul viso.

A questo punto, potete fare lo “scrub”, ovvero un procedimento che serve per rimuovere lo strato superficiale della pelle composto da cellule morte, che vanno eliminate per consentire la rigenerazione dello strato di pelle sottostante. Questo procedimento può essere effettuato mediante l’utilizzo di appositi prodotti in vendita sul mercato o preparato in casa, con fiocchi di avena e miele. Il preparato va distribuito in modo circolare nelle zone visto più soggette alle impurità.

Dopo alcuni minuti in cui avete lasciato in posa il vostro preparato per lo scrub, potete preparare la sauna viso. Alcuni dispositivi, come abbiamo visto, consentono di aggiungere all’acqua, per un maggiore effetto purificante, degli oli. Riempite quindi, il serbatoio di acqua e qualche goccia di olio. Accendete il dispositivo e selezionate la temperatura più idonea. Raccogliete i capelli con un asciugamano per proteggerli dall’umidità, posizionate il viso a circa 20 cm dalla maschera e rimanete in posa per una durata che varia dai 5 ai 10 minuti, terminati i quali potrete spegnere il dispositivo. Lasciate raffreddare prima di pulirlo. A questo punto potete tamponare il viso con un asciugamano e applicare una crema idratante o un tonico.

Questa procedura può essere ripetuta una volta alla settimana in caso di pelle secca, sensibile e normale, per avere un viso tonico e più luminoso oppure un paio di volte a settimana per pelli grasse con punti neri e brufoli. Ovviamente la scelta dipende dalla tipologia di pelle che si possiede e dalle esigenze personali.

Effetti benefici

Grazie all’utilizzo della vaporiera facciale è possibile beneficiare di una serie di effetti che l’apparecchio sembra essere in grado di rilasciare alla nostra pelle. In particolare:

  • può aiutare a idratare pelli secche;
  • può aiutare a purificare pelli grasse e miste;
  • può aiutare a eliminare facilmente i punti neri;
  • può aiutare a contrastare la formazione dei brufoli;
  • può aiutare a levigare la pelle sfruttando l’azione anti-age;
  • può aiutare a dare tonicità ed elasticità;
  • può aiutare a rimuovere le cellule morte in superficie;
  • può aiutare a equilibrare la produzione del sebo e a liberare i pori ostruiti;
  • può aiutare a preparare la pelle per le successive applicazioni di creme o maschere.

Vantaggi dei vaporizzatori facciali

Come abbiamo detto, alcuni modelli consentono l’utilizzo degli oli essenziali, in aggiunta all’acqua contenuta nel serbatoio. Questi oli, essendo naturali, possono essere molto utili e agiscono come valido aiuto per migliorare l’efficacia del vapore, e sembrano essere anche in grado di rilasciare effetti benefici sulla pelle. Ad esempio:

  • lavanda: che aiuta ad addolcire e idratare la pelle secca;
  • tea tree: che aiuta a combattere l’acne;
  • eucalipto, rosmarino e pompelmo: che aiutano a purificare la pelle mista e grassa;
  • essenze fresche: per aiutare a purificare e rinfrescare;
  • essenze corpose: per aiutare a idratare e levigare;
  • mandorle dolci, argan, cocco, oliva, jojoba: per aiutare a idratare meglio la pelle prima di sottoporla al vapore.

Manutenzione dispositivo

Per permettere al tuo vaporizzatore di funzionare il più a lungo possibile, è bene attuare una manutenzione al termine di ogni utilizzo. Leggete bene il manuale all’interno della confezione prima di procedere con la pulizia. Questa deve essere effettuata con un panno asciutto e pulito. Alcuni modelli possono persino essere puliti in lavastoviglie, altri solo manualmente. In ogni caso non utilizzate detergenti ma rimuovete semplicemente i residui dentro il vaporizzatore. Utilizzata solo acqua distillata prima di profumazioni e solo oli essenziali che siano compatibili con il vostro modello. Prima di pulire, ricordatevi di lasciare raffreddare il vaporizzatore.

Consigli utili e controindicazioni

Per evitare che si possa proliferare la formazione dei batteri è opportuno lavare le mani prima di applicare creme sul viso, dopo avere terminato la sauna. Per esfoliare la pelle post sauna, potete scegliere di utilizzare prodotti dolci, in modo da ottenere una pelle più morbida. Se la pelle è sensibile o soggetta ad arrossamenti non usate prodotti esfolianti aggressivi e non fate saune per più di due volte a settimana.

Questa tipologia di dispositivi non sono consigliati per coloro che hanno condizioni infiammatorie della pelle come la rosacea, e per le pelli iper-reattive. In caso di aumento delle impurità o di rossore, interrompere. Consultate il medico se siete in gravidanza, se state allattando o se soffrite di patologie come diabete e problemi legati alla tiroide.

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi