Migliori integratori per l’acufene: guida all’acquisto, opinioni e prezzi

L’acufene è un disturbo dell’udito che si manifesta con rumori che l’orecchio percepisce come fastidiosi, che possono influire negativamente sulla vita della persona che ne soffre. Il tinnito, ovvero il rumore che si sente, può essere percepito come il suono fastidioso, un fischio, un ronzio, in una o entrambe le orecchie, all’interno della testa sia davanti che dietro.

L’acufene è un disturbo che può, inoltre essere intermittente, continuo oppure occasionale, risultato di una disfunzione dell’apparato nervoso uditivo, un sintomo che può essere legato a diversi fattori. In commercio, esistono diversi integratori alimentari naturali, a base di Ginkgo Biloba che vengono consigliati come supporto alle terapie farmacologiche prescritte dal medico. Scopriamo quali sono le caratteristiche di questi integratori, e i migliori acquistabili sullo store di Amazon, secondo quelle che sono le recensioni degli utenti che ne hanno effettuato l’acquisto e ne sono rimasti soddisfatti.

Continua a leggereMigliori integratori per l’acufene: guida all’acquisto, opinioni e prezzi

Migliori integratori di melatonina: guida all’acquisto, opinioni e prezzi

Durante il corso della vita si possono verificare momenti che provocano dei disturbi legati a diversi fattori, in cui la melatonina prodotta dal nostro organismo può risultare insufficiente. Ecco quindi, che può essere d’aiuto ricorrere agli integratori di melatonina, sotto forma di compresse, capsule o gocce da associare alle opportune terapie farmacologiche prescritte dal medico. 

I casi in cui possono essere consigliati questi integratori naturali sono molteplici, come in presenza di insonnia, per il jet lag o altre situazioni in cui il nostro corpo deve fare i conti con lo stress. La melatonina, infatti può essere utile per aiutare a riconciliare il sonno. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta, quali sono i migliori integratori acquistabili sullo store di Amazon a prezzi interessanti secondo le opinioni degli utenti, e che tipo di controindicazioni o effetti collaterali possono avere.

Continua a leggereMigliori integratori di melatonina: guida all’acquisto, opinioni e prezzi

Allergie sistemiche al nichel: cosa sono, sintomi, tipologie, trattamenti e consigli utili

L’allergia al nichel è una tra le più diffuse e difficili da controllare, in quanto questo metallo è contenuto sia negli alimenti che negli oggetti della nostra vita quotidiana, nelle leghe metalliche, nel materiale plastico, negli additivi per carburanti, insetticidi, prodotti cosmetici. 

L’allergia sistemica al nichel oltre a manifestarsi sotto forma di allergia da contatto, può avere anche delle reazioni che si scatenano consumando determinati alimenti che lo contengono. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta, quali sono i sintomi e che tipo di trattamenti farmacologici si possono utilizzare, su specifica indicazione di un esperto.

Continua a leggereAllergie sistemiche al nichel: cosa sono, sintomi, tipologie, trattamenti e consigli utili

Rinorrea: cos’è, sintomi, cause, trattamenti, diagnosi e rimedi naturali

La rinorrea conosciuta con il nome di “naso che cola”, equivale alla perdita eccessiva di liquido trasparente dal naso verso l’esterno o la gola. Si tratta di un sintomo che coinvolge diverse patologie a carico dell’apparato respiratorio, quando questo deve difendersi dagli agenti esterni e può avere diverse cause.

La rinorrea può essere acuta o cronica e avere diversi tipi di secrezione, limpida, acquosa, fluida oppure con una colorazione giallo-verdastra. Possiamo distinguere inoltre, quella anteriore caratterizzata da un aumento di secrezione dalle narici, da quella posteriore, che consiste nel passaggio dietro le cavità nasali con una conseguente deglutizione o espulsione dalla bocca dei liquidi.

Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta, quali sono le possibili cause e i trattamenti che possono essere effettuati su indicazione medica, a cui potere associare anche alcuni rimedi naturali.

Continua a leggereRinorrea: cos’è, sintomi, cause, trattamenti, diagnosi e rimedi naturali

Latte intero: proprietà, effetti benefici e controindicazioni

Il latte è un alimento completo che contiene vitamine A, B ed E. Dopo una certa età, si pensa sia meglio non consumarlo, in quanto molto grasso, ricco di calorie e portatore di diverse possibili intolleranze. Rappresenta il primo alimento dei neonati e viene consumato, spesso nonostante le raccomandazioni degli esperti, anche in età adulta sotto forma di formaggi, latticini e derivati. 

La variante più diffusa è il latte vaccino e omogeneizzato intero. Esistono in commercio altre tipologie di latte vaccino: parzialmente scremato, scremato, fresco, a lunga conservazione, etc. in cui le calorie e i nutrienti variano. Tra le varietà disponibili, che non sono di mucca ma derivanti da altre specie animali, possiamo trovare quello di capra, pecora, asina e bufala.

Scopriamo meglio quali sono le caratteristiche del latte intero, che tipo di proprietà e possibili effetti benefici sembra essere in grado di rilasciare sul nostro organismo e quali potrebbero essere le controindicazioni più diffuse.

Continua a leggereLatte intero: proprietà, effetti benefici e controindicazioni

Stranguria: cos’è, sintomi, cause, trattamenti e rimedi naturali

La stranguria è una patologia che può colpire sia gli uomini che le donne, e si caratterizza per l’emissione di urina quasi a gocce accompagnata da dolore durante e dopo la minzione. Le persone che soffrono di questo disturbo spesso, accusano dolore e bruciore nell’uretra, il condotto attraverso il quale passano le urine per essere espulse.

A seconda della patologia che può causare questo disturbo, si possono associare sintomi diversi. In alcuni casi, la malattia può generare un aumento della necessità di urinare senza che in realtà ce ne sia bisogno. Lo stimolo urinario può anche manifestarsi con più frequenza durante la notte.  Scopriamo di cosa si tratta, quali possono essere le possibili cause legate a questo disturbo, la sintomatologia che si manifesta e a quali trattamenti e rimedi naturali si può ricorrere.

Continua a leggereStranguria: cos’è, sintomi, cause, trattamenti e rimedi naturali

Migliori integratori per il sonno: guida all’acquisto, opinioni e controindicazioni

Le preoccupazioni, i pensieri ricorrenti e uno stile di vita disordinato possono essere tra le principali cause degli squilibri del naturale ciclo che alterna la fase del sonno a quella della veglia. Per questo motivo, è sempre necessario mantenere uno stile di vita che sia sano e seguire un regime alimentare bilanciato, praticando regolarmente attività fisica. Per evitare di alimentare una serie di sintomi che possono scaturire dalla mancanza di sonno, come un possibile peggioramento dell’umore o della mancanza di energie, si può ricorrere all’utilizzo di integratori alimentari naturali, chiedendo sempre il parere di un esperto.

L’assunzione di questi integratori, infatti, non deve essere intesa come sostituzione di eventuali terapie farmacologiche prescritte dal medico, ma bensì come un supporto che può aiutare a migliorare l’equilibrio tra l’alternanza della fase del sonno e quella della veglia. Andiamo a vedere quali sono i migliori integratori per il sonno presenti sullo store di Amazon e acquistabili a prezzi molto convenienti.

Continua a leggereMigliori integratori per il sonno: guida all’acquisto, opinioni e controindicazioni

Formaggio fermentato: proprietà ed effetti benefici, tipologie e controindicazioni

Il nostro organismo è popolato da trilioni di batteri che vivono nel nostro intestino. Le comunità batteriche con cui viviamo, sono collegate al nostro peso corporeo, ai problemi respiratori, a quelli della pelle. Mantenere un corretto equilibrio della flora batterica, infatti, può aiutarci a stare bene a lungo.

Non tutti i batteri, però, sono buoni. Alcuni possono avere degli effetti benefici che ci aiutano a favorire il benessere del nostro organismo e altri ceppi, invece, possono favorire l’insorgenza di patologie. Il nostro microbioma pertanto, deve essere modellato attraverso la nostra alimentazione, introducendo batteri mediante ciò che consumiamo giornalmente.

Un modo per aiutare a gestire la flora batteria, cercando di mantenerla in salute, è quello di introdurre all’interno del proprio regime alimentare il consumo di formaggi fermentati. Andiamo a vedere quali sono i migliori in commercio, che tipo di proprietà e possibili effetti benefici possono rilasciare sul nostro organismo e quali sono le possibili controindicazioni.

Continua a leggereFormaggio fermentato: proprietà ed effetti benefici, tipologie e controindicazioni

Frullati: proprietà e benefici, vantaggi, consumo consigliato e controindicazioni

Negli ultimi anni è diventata una buona e diffusa abitudine consumare frullati per incrementare il consumo di frutta, verdure e altri ingredienti come frutta secca. Questi alimenti consumati singolarmente o miscelati per la preparazione di gustosi frullati, possono aiutare a dare energia alla mente e al corpo. I cibi che consumiamo hanno da sempre un notevole impatto sull’energia, sul peso, sull’umore ma anche sulla concentrazione. Proprio per questo motivo è bene scegliere con cura gli ingredienti con cui preparare gli “smoothies”.

I frullati sono un modo veloce per accompagnare e arricchire la propria alimentazione di nutrienti e per il raggiungimento di obiettivi. Scopriamo quali sono le varie tipologie di frullati, che tipo di proprietà e possibili effetti benefici possono avere sul nostro organismo e quali controindicazioni possono avere.

Continua a leggereFrullati: proprietà e benefici, vantaggi, consumo consigliato e controindicazioni

Centrifugati: proprietà e benefici, utilizzi e controindicazioni

Si sente sempre più di frequente parlare di centrifugati non solo come una valida alternativa al consumo dei classici succhi di frutta, ma anche come merenda da preparare in casa velocemente. Prima di tutto è bene dire che un centrifugato contiene solamente il succo estratto dai vegetali o dai frutti, scelti attraverso la centrifuga senza l’aggiunta di altri ingredienti.

La ricetta per la preparazione di un buon centrifugato consiste proprio nell’elaborazione di frutti e verdure diverse, al fine di ottenere una miscela di sapori e al raggiungimento di particolari obiettivi. Si possono infatti, creare centrifugati che possono aiutare a depurare l’organismo, a contrastare la stitichezza e che vanno consumati all’interno di uno specifico regime alimentare, come supporto per l’ottenimento di possibili effetti benefici.

Continua a leggereCentrifugati: proprietà e benefici, utilizzi e controindicazioni