Migliori integratori per l’acufene: guida all’acquisto, opinioni e prezzi

L’acufene è un disturbo dell’udito che si manifesta con rumori che l’orecchio percepisce come fastidiosi, che possono influire negativamente sulla vita della persona che ne soffre. Il tinnito, ovvero il rumore che si sente, può essere percepito come il suono fastidioso, un fischio, un ronzio, in una o entrambe le orecchie, all’interno della testa sia davanti che dietro.

L’acufene è un disturbo che può, inoltre essere intermittente, continuo oppure occasionale, risultato di una disfunzione dell’apparato nervoso uditivo, un sintomo che può essere legato a diversi fattori. In commercio, esistono diversi integratori alimentari naturali, a base di Ginkgo Biloba che vengono consigliati come supporto alle terapie farmacologiche prescritte dal medico. Scopriamo quali sono le caratteristiche di questi integratori, e i migliori acquistabili sullo store di Amazon, secondo quelle che sono le recensioni degli utenti che ne hanno effettuato l’acquisto e ne sono rimasti soddisfatti.

Quali sono le principali cause dell’acufene?

L’acufene è un disturbo che può essere riconducibile a diverse cause, che solitamente si distinguono in quattro tipi di rumori, in base alla loro origine:

  • normale: chiunque può sentire il tinnito sotto forma di suono. Per coloro che possiedono un udito normale, questo tipo di acufene è coperto dal rumore ambientale, coloro che invece hanno una perdita di udito notano molto di più gli acufeni;
  • quando si passa da un ambiente rumoroso a uno tranquillo, si sente il ronzio o fischio per un certo periodo di tempo. Questo suono tende a scomparire dopo una notte di riposo ma se esposti in modo ripetuto e regolare al rumore, l’acufene può diventare permanente;
  • l’acufene che deriva da danni dell’apparato uditivo: la forma più comune, che deriva dall’avanzare dell’età;
  • acufene somatico: la cui origine non è sempre l’orecchio. Può essere causata dal sistema sensoriale, lesioni al collo, problemi di circolazione del sangue oppure un aumento del tono muscolare vicino la testa.

Altre cause comuni possono essere:

  • lo stress: sia fisico che mentale, è una causa molto frequente in coloro che non sono in grado di affrontarlo;
  • assunzione di farmaci: un effetto collaterale di farmaci come antireumatici, antidolorifici, per la malaria o alcuni antidepressivi;
  • droghe, alcol, nicotina;
  • piatti troppo salati o troppo piccanti possono aggravare il rumore percepito.

Guida all’acquisto: caratteristiche e consigli utili

Tutti gli integratori alimentari per acufene, sono realizzati con una serie di ingredienti naturali tra cui l’estratto di Ginkgo Biloba. Le proprietà di questa pianta giapponese, sembrano essere ideali per aiutare a contrastare i problemi legati alla circolazione sanguigna e arteriosa. Infatti, l’acufene è un disturbo che si può maggiormente presentare in coloro che possiedono una circolazione sanguigna che non funziona correttamente.

Gli integratori alimentari sono da intendere come un supporto alle cure farmacologiche prescritte dal medico, per contrastare i disturbi legati all’acufene. Non vanno intesi come sostituti ma piuttosto devono essere inseriti all’interno di regimi alimentari sani e bilanciati e accompagnati da un corretto stile di vita, ricco di attività fisica.  Questi integratori devono essere assunti seguendo le indicazioni riportate dall’azienda produttrice sulle confezioni dei prodotti e sui bugiardini, chiedendo sempre il parere di un esperto per avere il corretto dosaggio in funzione della propria condizione di salute. Evita le assunzioni fai da te.

Le proprietà e i principi attivi che contiene la pianta da cui si estrae il Ginkgo Biloba, possono avere notevoli effetti benefici che possono aiutare a contrastare anche l’azione dei radicali liberi a livello encefalico, aiutando a rallentare i processi di invecchiamento delle cellule. Di conseguenza, è possibile che anche le funzioni cognitive ne possano trarre vantaggio. Attraverso l’assunzione di questi integratori, associati ad eventuali cure farmacologiche, è possibile aiutare il nostro organismo a migliorare i livelli di concentrazione, memoria e a ritrovare energia.

Migliori integratori per l’acufene

Vitamaze

Si tratta di una confezione da 100 compresse di integratore alimentare da 120 mg, che contiene Gingko Biloba, estratto di Acai, L-carnitina e Vitamina E. I suoi ingredienti sono 100% naturali, pensati per essere assunti anche da coloro che seguono una dieta vegana o vegetariana. Il prodotto sembra essere un buon coadiuvante per aiutare a combattere l’acufene, in affiancamento a un’eventuale cura farmacologica.

Le recensioni che sono consultabili sia sul sito ufficiale dell’azienda produttrice che sullo store di Amazon, sono per la maggior parte positive. Secondo quanto riportato dall’azienda produttrice sul sito ufficiale, il prodotto non sembra contenere OGM, ingredienti di origine animale, zuccheri, glutine, lattosio o altri allergeni, additivi e le capsule sono prive di gelatina. L’integratore prima di essere immesso in commercio è stato oggetto di una serie di test di laboratorio, effettuati da esperti professionisti dell’azienda produttrice. Per qualsiasi curiosità l’azienda è a disposizione per dare tutte le informazioni necessarie. Il prodotto può anche essere acquistato sullo store di Amazon a un prezzo molto interessante. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Offerta
Vitamaze® Ginkgo Biloba Capsule 6000 mg alto Dosaggio & Vegano, Estratto di Gingko Biloba 50:1, 100...
  • ALTO DOSAGGIO: 100 capsule vegane con 120 mg di alto concentrato di estratto di Ginkgo in rapporto 50:1 per ogni capsula...
  • VEGANO: Le nostre capsule di Ginkgo sono prodotto esclusivamente con ingredienti non animali e sono quindi ideali per i...
  • LA MIGLIORE BIODISPONIBILITÀ: Privi di stearato di magnesio (sali di magnesio degli acidi grassi), un discusso...

Vegavero

Si tratta di un integratore alimentare di 180 compresse, a base di estratto di Ginkgo Biloba. Le capsule sono prive di magnesio stearato, glutine, OGM ed è ideale per coloro che seguono una dieta vegana. La sua principale azione sembra essere in grado di aiutare a migliorare le funzioni cognitive, supportando la memoria e la concentrazione, come riportato sul sito ufficiale dell’azienda produttrice. Questa consiglia un’assunzione giornaliera di una compressa ed è a disposizione degli utenti per qualsiasi dubbio o chiarimento.

Le compresse sono piccole e facili da deglutire. L’integratore prima di essere immesso in commercio è stato oggetto di una serie di test di laboratorio, effettuati da esperti professionisti dell’azienda produttrice. Il prodotto, oltre che sul sito ufficiale dell’azienda produttrice, può anche essere acquistato sullo store di Amazon a un prezzo molto interessante. Qui avrete anche modo di trovare tutte le recensioni positive degli utenti che ne hanno effettuato l’acquisto. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

GINKGO BILOBA Vegavero® | 6000 mg | con 24% di Glucosidi Flavonoidi e 6% di Terpenoidi |...
  • 🌱 NOOTROPICO E ADATTOGENO: Il Ginko favorisce la normale circolazione del sangue e funzionalità del microcircolo....
  • ⭐ ALTO DOSAGGIO: il nostro estratto è l’unico ad essere standardizzato al 24% in Glucosidi Flavonoidi e al 6% in...
  • 📍 SENZA ADDITIVI: altre compresse di Ginkgo Biloba contengono additivi artificiali artificiali. Il nostro prodotto è...

Gli integratori alimentari per acufene funzionano davvero? Opinioni e recensioni

Gli integratori alimentari per l’acufene sono dei prodotti che hanno ottenuto un buon riscontro da parte degli utenti che ne hanno effettuato l’acquisto, le cui recensioni sono quasi sempre positive. Puoi trovare tutte le informazioni necessarie e le varie opinioni degli utenti sullo store di Amazon all’interno delle schede di presentazione dei singoli prodotti, su forum, community, social oppure sui siti ufficiali delle aziende produttrici.

Il nostro consiglio è quello di acquistare prodotti che siano accompagnati da certificazioni in grado di attestarne la qualità degli ingredienti. Diffidate dall’acquisto di prodotti con scarse recensioni positive o acquistabili al di fuori dei siti ufficiali e dello store di Amazon, in quanto potreste incorrere nel rischio di possibili truffe commerciali.

Controindicazioni e possibili effetti indesiderati

Tutti gli integratori alimentari seppur al loro interno contengano ingredienti naturali, non sono esenti da possibili controindicazioni o effetti indesiderati, che possono manifestarsi in coloro che ne sono intolleranti e nei soggetti più sensibili. Prima di effettuare l’acquisto verifica la lista INCI degli ingredienti e chiedi sempre il parere del tuo medico, per avere informazioni più precise sul corretto dosaggio in funzione di eventuali terapie farmacologiche che stai seguendo e della tua condizione di salute.

Dove acquistare gli integratori per l’acufene? Prezzi

Gli integratori per l’acufene possono essere acquistati sullo store di Amazon, in para farmacia oppure direttamente sul sito ufficiale dell’azienda produttrice. Il prezzo di questi prodotti varia in funzione della tipologia e della quantità di compresse contenute nella confezione. Solitamente il costo non supera i 25 euro a confezione. 

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi