Migliori esfolianti elettronici per viso: caratteristiche, opinioni e prezzi

L’esfoliazione può essere un processo chimico o meccanico che permette di rimuovere tutte le cellule morte che risiedono sull’epidermide, nello strato superficiale. Nonostante queste cellule si rimuovano in modo del tutto naturale, la pelle può rimanere ruvida, secca con i pori ostruiti.

Un esfoliante viso può aiutare a pulire in profondità la pelle, eliminando in modo uniforme tutte le cellule morte e le impurità che via via si sono accumulate. Questi dispositivi elettronici sembrano essere in grado di stimolare la pelle del viso, donandole luminosità e aiutando anche a eliminare macchie e comedoni.

Come funziona l’esfoliazione del viso?

L’esfoliazione è un procedimento che consiste nello strofinare la pelle con l’aiuto di creme ad azione esfoliante e l’utilizzo di appositi strumenti che consentano una profonda pulizia del viso, al fine di eliminare impurità depositate sul viso e le cellule morte. In questo caso si parla di “esfoliazione meccanica”. Invece, quando si utilizzano ingredienti chimici come BHA oppure AHA, si può parlare di “esfoliazione chimica”.

La pelle può rigenerare in modo naturale le cellule dello strato superficiale ma non sempre lo fa in modo compatto. Il processo di esfoliazione, aiuta a stimolare questa rigenerazione attraverso una pulizia profonda, che non si può ottenere con dei semplici saponi per il viso. Esistono due tipologie di esfolianti:

  • leggeri: indicati per tutti i tipi di pelle, in particolare per quelle più sensibili. Si tratta di prodotti a base di cere oppure oli che aiutano a pulire la pelle in modo superficiale e che possono essere utilizzati insieme ai dispositivi elettronici;
  • forti: indicati per tutti i tipi di pelle ma in particolare per quelle grasse. Si tratta di preparati a base di semi di frutta, minerali e materiali che non si deteriorano. In questo caso il procedimento è molto più profondo e non dovrebbe essere praticato sulle pelli sensibili come nel caso del contorno occhi.

Perché usare un esfoliante viso?

Le cellule che si trovano sulla superficie dell’epidermide, si rigenerano ogni 28 giorni all’incirca. Questo processo è quasi impossibile che possa avvenire in modo omogeneo, perché possono entrare in gioco diversi fattori come abitudini, alimentazione ed età. Un esfoliante per il viso, aiuta e facilità questo processo di rinnovamento cellulare. In genere viene consigliato l’utilizzo di creme e prodotti per il viso ad azione esfoliante almeno una volta alla settimana, in quanto:

  • possono aiutare a favorire la formazione delle nuove cellule;
  • possono aiutate a migliorare la circolazione sanguigna;
  • possono aiutare a migliorare il colorito del viso cosicché possa essere più omogeneo e luminoso;
  • possono aiutare a eliminare le impurità, in quanto aiutano a liberare i pori e a migliorare stati infiammatori come l’acne;
  • possono aiutare a tonificare, e ad aumentare l’assorbimento di prodotti e maschere idratanti.

Con che frequenza si procede alle applicazioni?

Seguendo i dovuti accorgimenti:

  • la pelle secca può essere esfoliata una o due volte a settimana, utilizzando prodotti delicati altrimenti si può rischiare di irritarla;
  • la pelle sensibile può essere esfoliata una volta a settimana, se è molto delicata oppure con una cadenza di 10-15 giorni;
  • la pelle grassa e tendente alla formazione di acne può essere esfoliata almeno una volta a settimana, ma si può ripetere la pulizia anche due-tre volte.

Come scegliere il miglior esfoliante per viso

Per potere procedere all’acquisto dei migliori esfolianti elettronici per il viso, occorre come prima cosa sapere come funzionano questi piccoli strumenti. Questi, sono dei veri e propri piccoli aspirapolvere, che utilizzato la tecnica del vuoto per aspirare i punti neri, fino a una totale aspirazione dell’impurità all’interno dei pori.

Per migliorare l’efficacia della pulizia, occorre dilatare i pori prima dell’utilizzo, direzionando sul viso il vapore dell’acqua calda. Questo procedimento di preparazione aiuterà a rimuovere i punti neri e a liberare i pori. Per potere effettuare, poi, una pulizia ancora più profonda profonda, la pelle deve essere non solo asciutta, con i pori dilatati ma anche priva di qualsiasi traccia di make-up.

I migliori dispositivi sono quelli dotati di un beccuccio dal quale viene emanata una luce blu, che aiuta a riparare la pelle laddove la rimozione delle impurità l’ha danneggiata, rendendola così morbida e pulita. Inoltre, può agire anche come riempitivo per le rughe. A fine pulizia del viso è sempre opportuno utilizzare delle creme lenitive e idratanti per ristabilire il ph della pelle.

La seconda caratteristica da prendere in considerazione nella scelta riguarda i beccucci, che devono poter essere sostituiti in modo da utilizzare quelli più idonei all’applicazione da effettuare. Grazie al beccuccio, si applica una piccola pressione sul viso e l’aspiratore sarà in grado di raccogliere il sebo, le impurità e rimuovere tutto ciò che ostruisce i pori. Dopo ogni uso, il beccuccio va pulito, smontandolo e sciacquandolo sotto l’acqua.

La scelta deve essere orientata verso strumenti che devono essere pratici, leggeri, facili da utilizzare soprattutto quando saranno a contatto con la pelle. I migliori sono quelli che attraverso una piccola pressione eseguono un massaggio rilassante sulla pelle, con la possibilità di scegliere l’intensità di aspirazione.

Molti modelli funzionano a batteria usa e getta, alcuni con batterie ricaricabili (i più consigliati) oppure con batteria integrata che può essere ricaricata mediante corrente elettrica o cavo USB. Questi ultimi sono più costosi dei primi ma anche i più apprezzati dagli utenti, come si può leggere online nelle varie recensioni.

Caratteristiche e funzionamento

La rimozione di questi inestetismi non è in via permanente, ma grazie a questi esfolianti elettronici si può aiutare a mantenere pulita la pelle, con la necessità di dovere ripetere le applicazioni più volte alla settimana. Vediamo quali sono i passaggi principali:

  • pulire il naso o le parti interessate;
  • applicare un impacco caldo sul viso e lasciare agire il vapore per una decina di minuti. Se non si dispone di un vaporizzatore si può scaldare dell’acqua calda, aggiungere della camomilla oppure oli ad azione emolliente, e posizionare sopra il viso, coprendo la testa con un asciugamano.

Una volta seguiti questi due passaggi, si può procedere con l’utilizzo dell’aspiratore:

  • posizionare la testina del dispositivo sul punto nero e accendere l’apparecchio;
  • per evitare che l’azione del vuoto sia eccessiva, il beccuccio deve essere posizionato sul punto senza fare pressione, distanziandolo di qualche millimetro dalla pelle;
  • non impostare la massima potenza, ma procedere lentamente alla rimozione;
  • dopo l’utilizzo occorre pulire la pelle utilizzando detergenti delicati e lenitivi;
  • passare alla pulizia dell’apparecchio eliminando i residui di sebo che altrimenti potrebbero favorire la formazione di infezioni batteriche nei successivi utilizzi.

Migliori esfolianti elettronici per viso: classifica 2020

Ci sono diversi fattori che aumentano l’esposizione della pelle, specialmente quella del viso agli agenti contaminanti, ovvero alle sostanze inquinanti. L’aria che respiriamo, di giorno in giorno è sempre più inquinata e questo non fa che danneggiare la pelle. Per questo motivo, molte persone ricorrono all’utilizzo di strumenti che consentano di pulire in profondità la pelle, in particolare, per aiutare ad affrontare problemi come acne, punti neri, e irritazioni varie. 

Oltre alla rigenerazione cellulare, è necessaria un’accurata pulizia del viso per rimuovere le cellule morte, tutte le impurità e in particolare i punti neri, un fastidioso inestetismo. Di seguito vi proponiamo i migliori dispositivi elettronici esfolianti per viso adatti per la rimozione dei punti neri, diversi modelli acquistabili sullo store di Amazon a prezzi davvero interessanti. Questi aspiratori sono così chiamati, perché creano un vuoto che aspira letteralmente i punti neri dalla pelle. Un metodo che sta riscuotendo un buon successo, come si può notare dalle varie recensioni positive.

Aspiratore Punti Neri – USB Ricaricabile

Si tratta di un aspiratore di punti neri professionale, che aiuta a rimuovere i punti neri, sebo, grasso, cellule morte e brufoli. La potente azione risucchia ed elimina tutte le impurità, massaggia e rassoda la pelle. Quando aspira i comedoni, non utilizza agenti chimici, come si evince dalla certificazione che accompagna il prodotto al momento dell’acquisto. Dotato di 5 sonde rimovibili con diverse forme di aspirazione, permette anche di regolare l’intensità di aspirazione per ottenere una pulizia più accurata. Progettato con un display LCD, ha uno schermo che consente di controllare il livello di pressione dell’aspirazione, e la durata della batteria.

Il prodotto è acquistabile sullo store di Amazon a un prezzo interessante, dove è anche possibile consultare tutte le recensioni positive rilasciate dagli utenti. ma è totalmente sicuro, come si può leggere sulla certificazione che accompagna il prodotto al momento dell’acquisto. Dotato di 5 sonde rimovibili con diverse forme di aspirazione, permette anche di regolare l’intensità di aspirazione per ottenere una pulizia più accurata. Progettato con un display LCD, ha uno schermo che consente di controllare il livello di pressione dell’aspirazione, e la durata della batteria. Il prodotto è acquistabile sullo store di Amazon a un prezzo interessante, dove è anche possibile consultare tutte le recensioni positive rilasciate dagli utenti.

Aspiratore Punti Neri Rimozione di Comedone Aspira Punti Neri Estrattore Punti Neri Professionale...
  • 2019 NUOVO RIVOLUZIONARIO PRODOTTO:Il nuovo Aspiratore di Punti Neri è uno strumento professionale per la rimozione...
  • SICURO E ATOSSICO ASPIRATORE PUNTI NERI : Questo aspira punti neri di comedoni è realizzato con affidabili materiali...
  • CURA MULTIFUNZIONALE DELLA PELLE:Aspira punti neri offre 5 sonde rimovibili uniche con diverse forme di aspirazione...

Aspiratore punti neri, acne, pulitore dei pori – modello USB

Si tratta di un nuovo modello di aspiratore e pulitore dei pori che permette una buona pulizia, profonda, della pelle. In grado di rimuovere i punti neri, brufoli, cellule morte e residui cosmetici. Dopo le prime due settimane di utilizzo la pelle inizierà ad essere più levigata e rinforzata, grazie all’innovativo sistema di aspirazione che non danneggia la pelle. Dalla certificazione che accompagna il prodotto, si evince che non utilizza materiali tossici, non irrita la pelle e può essere utilizzato sul viso.

Dotato di un display LCD, mostra il livello della batteria e la forza di aspirazione basata su due livelli: pelle secca e pelle sensibile. Dispone di una batteria al litio che contente un utilizzo di 6 ore, e un massimo di 2 ore di ricarica. 5 velocità di aspirazione regolabili e 4 testine di ricambio, adatte per essere utilizzate su pelli grasse, molto grasse con pori molti larghi. Per i primi utilizzi si consiglia di utilizzare la testina più piccola in dotazione. Il prodotto è disponibile sullo store di Amazon a un prezzo vantaggioso. Online sono consultabili tutte le recensioni positive, scritte dagli utenti rimasti soddisfatti per l’acquisto.

Aspiratore Punti Neri, Pulitore dei Pori – Estrattore Elettrico di Punti neri e Acne, modello USB...
  • [UPGRADE 2020] Il nuovissimo Aspiratore di Punti Neri ha una maggiore forza di aspirazione e permette una pulizia della...
  • [SICURO ED EFFICACE] Aspiratore di Punti Neri utilizza una tecnologia di aspirazione innovativa che non danneggia la...
  • [DISPLAY LED E LUNGA DURATA DELLA BATTERIA] Questo Aspiratore di Punti Neri è dotato di un display LED per mostrarti a...

VOYOR 4-in-1 aspiratore punti neri professionale

Si tratta di un potente dispositivo per la rimozione professionale dei punti neri, facile da utilizzare, in grado di rimuovere il grasso, le impurità e le particelle di polvere che si depositano all’interno dei pori. Il suo utilizzo è ideale per la rimozione dell’acne, in quanto aiuta ad aumentare la circolazione sanguigna, a donare elasticità e luminosità alla pelle, a rimuovere le cellule morte, a levigare le rughe e a chiudere i pori dilatati. Dotato di un display LCD sul quale è possibile monitorare lo stato della batteria, consente di regolare facilmente i 5 livelli di aspirazione dedicati alle varie zone della pelle.

Il livello più basso può essere utilizzato per le pelli più delicate, quello medio per la rimozione dei punti neri e i livelli maggiori per grandi punti neri o pori ostruiti. Il dispositivo include un grande beccuccio circolare per una forte aspirazione, uno più piccolo per le zone delicate della pelle, uno ovale per la rimozione dei comedoni e uno micro-cristallino per l’esfoliazione delle cellule morte.

Non occorre effettuare la sostituzione delle batterie in quanto è dotato di batteria al litio ricaricabile USB, leggera, che consente di utilizzare il dispositivo in casa o in viaggio. L’acquisto del prodotto è disponibile sullo store di Amazon a un prezzo davvero vantaggioso, corredato da apposite certificazioni di sicurezza. Online sono anche disponibili tutte le recensioni positive che ne evidenziato il buon rapporto qualità-prezzo.

VOYOR 4-In-1 Aspiratore Punti Neri Professionale Aspira Punti Neri Ricaricabile Estrattore Elettrico...
  • ✔ POTENTE ASPIRAPOLVERE E ASPIRAPOLVERE - Questo aspiratore punti neri può rimuovere efficacemente l'olio, le...
  • ✔ DISPLAY VISUALIZZARE I 5 LIVELLI DI RESISTENZA REGOLABILE - È possibile regolare facilmente i livelli di...
  • ✔ 4 TESTE FUNZIONALI INCLUSE - Compreso 1 x Grande testa circolare per un'aspirazione forte, 1 piccola testata...

Cosa sono i punti neri?

I punti neri sono anche chiamati comedoni e sono una formazione cutanea, che rappresenta uno dei maggiori inestetismi della pelle. Si formano degli accumuli di sebo all’interno dei pori che si chiudono e diventano neri per l’azione ossidativa dell’aria. Quando il follicolo resta chiuso, mantiene un aspetto bianco, gonfio e se di colore giallo rischia di infettarsi più facilmente. Se la colorazione dell’estremità del comedone non è causata da sporcizia, una scarsa pulizia della pelle può facilitarne la comparsa.

I punti neri possono interessare sia gli uomini che le donne, ma sono maggiormente presenti nell’età adolescenziale per l’aumento degli ormoni sessuali che stimolano la crescita delle ghiandole sebacee. Per questo motivo la cute è più grassa e i follicoli più facilmente si chiudono per un accumulo di sebo.

Tipologie alternative

Come abbiamo visto pulire costantemente il viso e la pelle è un’abitudine molto importante che generalmente viene effettuata con acqua e sapone. L’utilizzo di saponi aggressivi e i lavaggi frequenti però possono danneggiare l’epidermide, causando delle irritazioni. Piccole quantità di sebo sono importanti per proteggere la pelle ed evitare che possa arrossarsi. In commercio si trovano diverse tipologie di dispositivi esfolianti, come:

  • cerotti: che aiutano a rimuovere i punti neri, da applicare sulla pelle pulita e con i pori aperti. Quindi è opportuno fare una doccia tonificante prima dell’applicazione. Si possono utilizzare, in mancanza di tempo, con un panno impregnato di acqua tiepida, lasciato per qualche minuto sulla zona da trattare. Una volta applicati si lasciano agire fino a quando non asciuga e rimossi lentamente;
  • maschere facciali: a base di argilla verde, farina fossile che vanno applicate sulla pelle e solamente nelle zone interessate. Non appena asciugano si rimuovono. Queste maschere possono avere un’azione di peeling, ovvero aiutano nella rimozione delle cellule morte ma non rimuovono i punti neri.

In alcuni casi si deve ricorrere alla chirurgia, dove il medico utilizzerà uno strumento metallico che prende il nome di “estrattore di comedoni”, sterilizzato e disinfettato, che aiuta a estirpare la massa di grassa contenuta nei punti neri. Questo strumento come abbiamo visto, può essere acquistato anche su Amazon.

Ricordate però che rimuovere con le dita questi fastidiosi inestetismi può generare non solo infiammazioni locali ma può aumentare la quantità di sporcizia e scatenare delle infezioni batteriche che possono portare anche alla formazione di cicatrici permanenti.

Svantaggi e controindicazioni dell’utilizzo

In alcuni casi l’utilizzo di questi dispositivi può generare degli arrossamenti della pelle o la rottura dei capillari. Per questo motivo occorre utilizzare con attenzione e non alla massima potenza, specie se si hanno pelli delicate ed è il primo utilizzo.

Come qualsiasi strumento elettronico, la pelle va prima preparata affinché si possano ottenere maggiori risultati dopo le applicazioni. Accortezza sempre nella sterilità dell’apparecchio e nell’igiene. Affidatevi a mani esperte, se avete qualche titubanza nell’utilizzo e leggete bene le istruzioni che accompagnano il vostro acquisto.

Dove acquistare un esfoliante per viso? Prezzi

Come abbiamo visto questi apparecchi possono essere acquistati sullo store di Amazon, dove la scelta tra modelli e caratteristiche è davvero vasta. Il prezzo non supera i 100 euro per i dispositivi più accessoriati e di qualità. Orientate sempre la scelta su prodotti che abbiano garanzie e certificazioni in allegato. Per qualsiasi dubbio o semplicemente per mettere a confronto le varie tipologie in vendita, potete sempre consultate tutte le recensioni di chi ha già acquistato il prodotto.

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi