Massaggiatore plantare: guida alla scelta dei migliori, caratteristiche e opinioni

Le problematiche che possono riguardare i piedi come gonfiori, presenza di calli e duroni, affaticamento sono all’ordine del giorno e a queste si possono aggiungere altri fastidi. Online è possibile acquistare diversi modelli di apparecchi realizzati per alleviare questi disturbi, che svolgono un’azione rilassante sui piedi sia manuale che automatica, mediante i modelli elettronici. Le caratteristiche di ciascun dispositivo variano in funzione dei modelli e degli utilizzi.

Effettuare l’acquisto equivale a comprare un modello che sia mirato per aiutare a contrastare la vostra problematica, in quanto non tutti i modelli sono adatti per qualsiasi disturbo lamentato e presentano diverse funzioni. Infatti, esistono modelli che si adattano al rilassamento della pianta del piede, altri che possiedono l’idromassaggio e altri ancora che sono in grado di praticare massaggi che sfruttano le potenzialità della riflessologia plantare. 

Che cos’è e a cosa serve un massaggiatore plantare?

Il massaggiatore plantare è un apparecchio che serve per massaggiare i piedi e dare sollievo. Esistono diversi modelli che non necessariamente sono alimentati con la corrente elettrica. La funzione principali, indipendentemente dalle caratteristiche, tipologia di tecnologia che sfrutta, è quello di riprodurre gli effetti benefici di un classico massaggio ai piedi manuale.

Acquistare un massaggiatore plantare vi consentirà di beneficiare di un massaggio ai piedi comodamente in casa. Tra i tanti vantaggi che può avere un simile apparecchio spiccano:

  • la possibilità di aiutare a ridurre il gonfiore ai piedi e quindi la sensazione di pesantezza: i piedi gonfi e talvolta doloranti sono un fastidio molto frequente, causato dall’utilizzo di scarpe poco comode o da una posizione eretta della colonna vertebrale per troppo tempo;
  • la possibilità di aiutare a riattivare la circolazione del sangue: il dolore ai piedi può essere causato da problemi circolatori e un buon massaggio ai piedi può aiutare a riattivare la circolazione;
  • la possibilità di aiutare a ridurre stress e ansia;
  • la possibilità di aiutare a ridurre i disturbi alle gambe nelle donne in gravidanza: problemi generalmente legati alla circolazione e all’accumulo del liquido linfatico.

Migliori massaggiatori plantari

Homedics FM-TS9-EU

Si tratta di un apparecchio per massaggi shiatsu, che sfrutta la potenza di 18 nodi rotanti per ciascun piede. L’azione svolta dai nodi esercita la pressione su punti specifici rispettando la tecnica della riflessologia plantare. Le teste massaggianti si riscaldano aiutando a stimolare in profondità la circolazione sanguigna che sembrano essere in grado di rilasciare effetti benefici durante le sedute. Il dispositivo si accende premendo il tasto di accensione anche con il piede.

Dispone di piedini che possono essere regolati e grazie al comodo vano si può riporre il cavo di alimentazione, al suo interno. Il prodotto è acquistabile direttamente sullo store di Amazon a un prezzo veramente interessante. Online sono disponibili tutte le recensioni positive degli utenti che hanno provveduto all’acquisto e ne sono rimasti entusiasti per gli effetti benefici rilasciati.

Offerta
HoMedics Shiatsu FM-TS9 Massaggiatore Plantare, Massaggia Piedi Elettrico con Opzione Calore, 6...
  • LA CASA DEL BENESSERE: HoMedics ti aiuta a ridurre lo stress, distendere il corpo e rilassarti direttamente nella...
  • SOLLIEVO DALLO STRESS: grazie ai 6 nodi rotanti, il massaggiatore plantare Shiatsu è la soluzione per alleviare il...
  • SUPPORTA LA CIRCOLAZIONE: lo stress ha effetti negativi su tutto il corpo, inclusa la circolazione sanguigna; un...

MARNUR massaggiatore Shiatsu per piedi

Si tratta di un massaggiatore elettrico che permette di controllare in modo indipendente le varie combinazioni di massaggio. Adatto per qualsiasi dimensione e forma di piede. La tecnologia si basa sulla riflessologia sfruttando la rotazione che imita il movimento delle mani e delle dita di un professionista per aiutare a lenire la rigidità. L’apparecchio aiuta a stimolare i punti di pressione per ripristinare l’equilibrio del corpo.

Le morbide fodere traspiranti in tessuto aiutano a respingere l’attrito per consentire un massaggio più fluido e inoltre, sono removibili per consentire una migliore pulizia. Possiede un sistema di spegnimento automatico dopo 15 minuti di inattività e di protezione dal surriscaldamento che rendono ancora più sicuro l’utilizzo, e la certificazione rilasciata al momento dell’acquisto. Per qualsiasi problema la casa produttrice offre un servizio di assistenza clienti. Sullo store di Amazon è possibile acquistare l’apparecchio a un prezzo molto conveniente. Online sono anche consultabili tutte le recensioni positive degli utenti che hanno già acquistato il prodotto.

Offerta
Massaggiatore Piedi Shiatsu Pedana Massaggio Plantare Elettrico con Calore Rolling e Compressione...
  • 【3 abbinamenti controllati in modo indipendente】 Tutte le funzioni di massaggio (massaggio rotante, compressione...
  • 【Massaggio ai piedi e rilassamento di tutto il corpo】 Basato sulla riflessologia, questo massaggiatore shiatsu...
  • 【Massaggio ai piedi e rilassamento di tutto il corpo】 Basato sulla riflessologia, questo massaggiatore shiatsu...

QUINEAR massaggiatore plantare shiatsu

Questo apparecchio sfrutta il sistema a compressione dell’aria, con la potenza regolabile a sei intensità e due modalità di massaggio, che aiutano a contrastare gonfiori alle gambe, affaticamento e crampi. Il massaggiatore ha 44 nodi ergonomici che possono massaggiare più zone in agopuntura e donare una sensazione di sollievo ai piedi, talloni. L’opzione di riscaldamento aiuta a favorire il relax causato dallo stress e dopo una ventina di minuti di inattività, si attiva lo spegnimento automatico a salvaguardia del prodotto.

Può essere utilizzato anche dalle persone anziane. L’apparecchio è dotato di un pulsante da premere quando raggiunge la massima intensità e due vani con cerniera, per pulirlo facilmente. Il prodotto è disponibile per l’acquisto su Amazon a un prezzo molto vantaggioso. Online sono consultabili tutte le recensioni positive degli utenti che hanno già acquistato il dispositivo.

Offerta
RENPHO Massaggiatore Piedi, Massaggio ai Piedi con Funzione Calore, Rolling e Compressione d'aria, 3...
  • 👣【Massaggia i piedi, rilassa tutto il corpo】il massaggiatore per piedi RENPHO è dotato di un cuscinetto rotante,...
  • 👣【Massaggio professionale ai piedi】il design ergonomico offre un massaggio completo e piacevole. I 3 livelli di...
  • 👣【Semplice, igienico e sano】Il massaggiatore per piedi può essere regolato tramite il pannello di controllo da...

HoMedics Gel Shiatsu Massaggiatore Piedi

Si tratta di un innovativo apparecchio per massaggiare i piedi in tutta comodità, che aiuta anche a rilassare il corpo, a ridurre lo stress. Sfrutta la tecnologia gel per donare un massaggio morbido e leggero. Dotato anche della tecnologia shiatsu che aiuta ad alleviare il dolore muscolare e le tensioni della pianta del piede. La funzione di calore è costante per tutta la seduta, arrivando nei muscoli fino in profondità.

Alla tecnologia si aggiunge la facilità di utilizzo, grazie ai comandi touch che consentono di impostare il tipo di massaggio e il calore eventualmente combinato. L’apparecchio è disponibile per l’acquisto su Amazon a un prezzo interessante, dove potrete anche consultare tutte le recensioni positive dei vari utenti soddisfatti per l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Offerta
HoMedics Gel Shiatsu Massaggiatore Piedi Portatile, Strumento per Massaggio Plantare Elettrico con...
  • LA CASA DEL BENESSERE: HoMedics punta a offrire un ambiente domestico sano che ti aiuti a rilassare il corpo, a ridurre...
  • TECNOLOGIA GEL: Abbiamo sintetizzato un massaggio morbido ma deciso nella tecnologia super soft del nostro massaggiatore...
  • PROFONDO MASSAGGIO SHIATSU: dotato anche della tecnologia Shiatsu Massage che allevia il dolore muscolare e le tensioni...

Come scegliere un massaggiatore plantare: caratteristiche

Capire il tipo di fastidio che affligge gambe e piedi è il primo passo da compiere, prima di procedere all’acquisto di un buon massaggiatore elettrico. Ogni modello è realizzato per ottenere dei risultati che possano essere utili per ridurre i fastidi di gonfiore, problemi circolatori e affaticamento. Questi apparecchi sfruttano una tecnologia moderna che si basa sull’azione vibrante dei rulli predisposti all’interno, il cui movimento sembra essere in grado di stimolare e tonificare i piedi.

Questa tipologia di massaggiatori possono essere acquistati in versioni economiche che utilizzano delle sfere vibranti oppure nelle versioni più costose che consentono di regolare la velocità del movimento dei rulli, che possono riscaldarsi tramite infrarossi oppure con il getto dell’aria.

In presenza di calli, la scelta più adatta potrebbe essere quella di un massaggiatore idromassaggio che permette di regolare la temperatura dell’acqua. La combinazione del massaggio e del calore può aiutare a raggiungere la sensazione di relax.

Uno dei vantaggi nella scelta di un modello elettrico è la possibilità di scegliere tra varie velocità di rotazione per ottenere un massaggio più o meno intenso e al contempo rilassante. I dispositivi di questa tipologia sono dotati di due o tre velocità che possono essere regolate tramite appositi tasti. Gli apparecchi più economici hanno questi tasti collocati nella parte superiore, una scelta scomoda che costringe di abbassarsi ogni volta che si desidera cambiare la velocità di rotazione.

I modelli più costosi e ricchi di funzionalità, invece, hanno in dotazione un telecomando che consente di azionare le varie funzioni senza muoversi. Queste tipologie sono molto utili per le persone anziane, anche perché hanno display e tasti con dimensioni abbastanza grandi e facili da utilizzare.

Come usare un massaggiatore per i piedi

Dopo intense attività fisiche, si ha quasi sempre la necessità di un massaggio ai piedi per aiutare a rilassarsi e diminuire il senso di stanchezza e gonfiore tipico dei piedi e delle gambe. Ecco perché è opportuno prendere in considerazione l’acquisto di un comodo apparecchio per massaggio plantare, da fare in qualsiasi momento della giornata, comodamente in casa. Le due caratteristiche principali riguardano:

  • la scelta del modello: non tutti i dispositivi sono adatti per ogni problema. Ci sono modelli che non sono indicati ad esempio per i problemi circolatori, dove è necessario un sistema con rulli vibranti, in quanto azionano un meccanismo in grado di stimolare i piedi e di tonificarli. Per coloro che invece soffrono di calli e duroni, ecco che sarà necessario provvedere all’acquisto di massaggiatori che utilizzano la funzione combinata con l’acqua, la cui temperatura può essere regolata in funzione della necessità;
  • la velocità: questi apparecchi hanno generalmente il pulsante della velocità selezionabile su due o più livelli. I modelli economici hanno il pulsante sulla parte superiore, mentre quelli più costosi permettono di regolare la velocità direttamente con il telecomando in dotazione.

Tipologie e vantaggi

Massaggiatore per i piedi manuale

Questa tipologia non sfrutta l’energia elettrica ma utilizza delle antiche tecniche per il massaggio plantare. A questa categoria fanno parte: quelli a rullo o a palline. I rulli agiscono sulla pianta del piede, aiutando a riattivare la circolazione. Qualsiasi sia il modello tutti hanno in comune una caratteristica: per funzionare e quindi per produrre l’effetto del massaggio necessitano di essere utilizzati manualmente. L’utilizzo consiste nel posizionare il piede nel dispositivo e muoverlo avanti e indietro. Le principali caratteristiche sono:

  • il costo: molto vantaggioso, proprio perché non sfrutta alcun meccanismo elettrico ma può aumentare se i materiali con cui sono realizzati sono di qualità;
  • il materiale: le palline con cui sono realizzati sono in plastica ma possono anche essere in legno;
  • durata nel tempo: non avendo parti elettroniche sono progettati per durare nel tempo.

A queste caratteristiche però si affiancano gli svantaggi nell’utilizzo, in quanto necessitano dell’intervento umano e il loro effetto non è paragonabile a quello prodotto dai massaggi fatti da professionisti o dai dispositivi elettrici.

Massaggiatore per i piedi ad acqua

Questi apparecchi sfruttano l’azione dell’acqua per produrre effetti benefici sui piedi e sulle gambe. Sono dispositivi elettrici molto più complessi delle tipologie manuali e il loro meccanismo, ricorda molto quello degli idromassaggi. Per questo motivo:

  • possono aiutare la circolazione del sangue: i rulli si riscaldano grazie a getti di aria oppure tramite un meccanismo a luce infrarossi;
  • possono aiutare a ridurre i disturbi provocati da calli e duroni: l’acqua calda rilascia effetti benefici e può essere regolata la temperatura per aiutare a ridurre questi fastidi;
  • possono aiutare a ridurre l’affaticamento: l’acqua calda può aiutare a sciogliere lo stress fisico e mentale;
  • possono aiutare a generare una sensazione di relax e a lenire la sintomatologia, grazie al massaggio automatico.

I massaggiatori ad acqua elettrici sono caratterizzati dalla presenza dei rulli al loro interno. Questi svolgono l’azione massaggiante vera e propria e a differenza dei modelli manuali, i rulli si azionano mediante corrente elettrica. Importante utilizzare questi apparecchi con parsimonia, in quanto il piede potrebbe risentire dell’eccessivo contatto con l’acqua e causare dei problemi cutanei. In un secondo momento, il dispositivo potrebbe essere soggetto a rotture dovute all’eccessivo utilizzo.

Massaggiatore per i piedi elettrico

Questi apparecchi elettrici sono molto sofisticati e complessi nel meccanismo, rispetto quelli ad acqua perché non utilizzano alcun tipo di liquido. Il meccanismo si basa sull’azione dei rulli sui quali si poggiano i piedi. Questi rulli si azionano automaticamente e generano il massaggio. A seconda del modello possono lavorare sulle piante, lateralmente e in alcuni casi anche sul polpaccio. Le caratteristiche di questa categoria sono:

  • meccanismo compressione: che avvolgono completamente le caviglie e i piedi rilasciando un massaggio completo dalla pianta al collo del piede. La pressione viene esercitata da cuscinetti che riproducono quella esercitata dalle mani. Questa tipologia è molto consigliata per coloro che soffrono di problemi di circolazione;
  • superficie ruvida: ovvero antiscivolo che aumenta la comodità perché non occorre applicare alcuna forza per sostenere il piede all’interno;
  • velocità modulabile: utile per le sedute rilassanti piuttosto che per quelle energizzanti;
  • display: semplice e comprensibile anche per le persone di una certa età, inoltre possono essere accessoriati di telecomando;
  • calore: la funzione riscaldante dei rulli è utile per favorire il rilassamento.

Controindicazioni

Questi apparecchi non sembrano avere particolari controindicazioni o effetti collaterali. Ci raccomandiamo di consigliarvi di non improvvisarvi massaggiatori perché potreste provocare delle contratture. I dispositivi più costosi sono anche i più comodi da utilizzare e possono essere utilizzati prima di andare a dormire, subito dopo un allenamento.

Dove acquistare un massaggiatore plantare? Prezzi

I massaggiatori plantari possono essere acquistati sullo store di Amazon a prezzi davvero vantaggiosi. A seconda delle caratteristiche e delle tecniche di funzionamento il prezzo può variare per i modelli manuali dagli 8 euro a 20 euro, per quelli ad acqua da 50 euro a 100 euro e infine i modelli elettrici dai 70 euro ai 500 euro.

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi