Massaggiatore anticellulite infrarossi: guida alla scelta dei migliori modelli, recensioni e opinioni

Il massaggiatore anticellulite infrarossi è un dispositivo progettato per combattere la cellulite, che rappresenta uno degli inestetismi cutanei più diffusi. L’avanzare dell’età, la dieta alimentare, i livelli ormonali ed altri fattori possono contribuire all’insorgenza della cellulite, la quale può attraversare diversi stadi fino a rendersi evidente con la pelle a buccia d’arancia.

Sono tante le soluzioni che negli anni sono state proposte per eliminare la cellulite. Alcune si sono rivelate efficaci, altre invece hanno dimostrato di essere poco utili se non addirittura inutili. In questo approfondimento ci occuperemo di descrivere i massaggiatori anticellulite infrarossi, parlando dei migliori modelli in commercio e cercando di capire se possono dare un contributo nella lotta contro questo inestetismo cutaneo.

Chi è alla ricerca di un modello dalle prestazioni soddisfacenti e dal prezzo ridotto può optare per il massaggiatore anticellulite Ikeepi. Chi invece vuole un modello dalle prestazioni professionali ed è disposto a spendere di più può scegliere il massaggiatore anticellulite 3 in 1 Betued, oppure il massaggiatore anticellulite Hans-EU.

Migliori massaggiatori anticellulite infrarossi: la nostra classifica 2020

Di seguito sono presentati e descritti i migliori massaggiatori anticellulite infrarossi che si possono acquistare online in Italia. Sono numerose le aziende che hanno deciso di entrare in questo settore, rendendo vasto il catalogo dei massaggiatori anticellulite ad infrarossi tra cui i clienti italiani possono scegliere.

Chi decide di acquistare uno di questi dispositivi dovrebbe rivolgersi solo ai modelli migliori del mercato, in modo da soddisfare le aspettative e da non restare delusi dopo pochi trattamenti. Puntare al risparmio non è infatti la scelta ideale, perché significherebbe accontentarsi di dispositivi di bassa qualità.

Massaggiatore anticellulite 3 in 1 Betued

Betued propone un modello di massaggiatore anticellulite 3 in 1, che mette a disposizione diverse funzioni per migliorare lo stato di benessere. Questo modello sfrutta la tecnologia ad infrarossi, alla quale però affianca anche l’elettrostimolazione e la tecnologia ultrasonica.

Abbinando queste diverse tecnologie sarà più facile combattere la cellulite, ma anche eliminare il grasso in diverse aree del corpo e perdere peso con meno sforzo. Il prezzo di questo modello è superiore alla media, ma si tratta di un modello più completo e con prestazioni professionali.

Massaggiatore anticellulite, 3 in 1 ultrasuoni EMS corpo a infrarossi che dimagrisce massaggiatore,...
  • MASSAGGI MASSAGGI MULTIFUNZIONALI: 5 modalità sono opzionali, tra cui maschiatura, massaggio, impastamento,...
  • EMS + INFRARED + ULTRASONIC: questo massaggiatore ultrasonico è un dispositivo portatile con 3 funzioni tecnologiche,...
  • Elettrostimolazione EMS: quando i muscoli sono stimolati dalla corrente a bassa frequenza, questo provoca la vibrazione...

Massaggiatore anticellulite Hans-EU

Un altro modello che merita un posto nella lista dei migliori massaggiatori anticellulite infrarossi è quello proposto dal marchio Hans-EU. Rispetto al massaggiatore proposto d Betued il prezzo è inferiore, ma dal punto di vista delle funzionalità garantisce comunque delle prestazioni di alto livello.

Questo modello è dotato della funzione ad infrarossi, ma sfrutta anche l’elettrostimolazione e gli ultrasuoni per garantire un trattamento completo e dei risultati soddisfacenti. Gli infrarossi penetrano nella pelle e raggiungono gli strati più profondi della cute, per esercitare le loro azioni benefiche e migliorare lo stato di salute del tessuto cutaneo.

Questo massaggiatore ad infrarossi anticellulite può essere utilizzato su tutte le aree del corpo. Si consiglia solo di evitarne l’utilizzo sulla cute del viso, dal momento che è più delicata. Per il trattamento del volto è meglio affidarsi ad uno dei massaggiatori per viso che abbiamo descritto in una precedente guida.

Ultrasuoni a raggi infrarossi che dimagriscono la macchina di perdita di peso del massaggiatore...
  • Macchina a infrarossi multifunzione 3 in 1 EMS + infrarossi + ultrasuoni, scioglie efficacemente il grasso e distende il...
  • Funzione EMS --- può stimolare i muscoli con microcorrente e forzare i muscoli a muoversi, il movimento muscolare...
  • Funzione infrarossi --- La lunghezza d'onda del raggio infrarosso 630 può penetrare nella pelle profonda e nei tessuti...

Ardes ARM240N

Il massaggiatore per la cellulite Ardes ARM240N è uno dei più noti del settore ed è commercializzato da un’azienda famosa per la qualità dei suoi prodotti. La particolarità di questo modello sono le testine intercambiabili: nella confezione sono presenti quattro testine che svolgono delle funzioni differenti e che rendono possibile sottoporsi ad un trattamento completo a casa.

Semplicissimo da utilizzare, questo modello viene venduto insieme ad una comoda custodia per il trasporto. Si tratta quindi di un massaggiatore ideale da portare sempre con sé, anche durante i propri viaggi per non rinunciare ai trattamenti di bellezza quando si è lontani da casa.

Offerta
Ardes ARM240N Massaggiatore Anticellulite Zen 4 in 1, con 4 Accessori Intercambiabili e Funzione...
  • 4 accessori intercambiabili x un massaggio forte, profondo e rilassante
  • Funzione ad infrarossi che sviluppa calore
  • Dotato di beauty porta accessori

Massaggiatore anticellulite ZJchao

Un altro modello con testine intercambiabili è quello proposto dall’azienda ZJchao. Nella confezione si trovano quattro differenti testine, che possono essere sostituite in pochi secondo per beneficiare di diverse tipologie di trattamento.

Un utilizzo corretto di questo modello consente di ottenere dei benefici relativamente alla riduzione della cellulite, ma anche alla riduzione dello stress e del peso corporeo. Il massaggio riattiva la circolazione sanguigna ed in questo modo facilita la lotta contro la cellulite.

Può essere sfruttato per il trattamento di tutte le zone del corpo ed è venduto ad un prezzo in linea con il costo medio di altri dispositivi della stessa categoria. Le prestazioni di alto livello rendono questo massaggiatore anticellulite ad infrarossi uno dei migliori tra quelli disponibili su Amazon.

Massaggiatore Anticellulite Viso Corpo Massaggio Coppettazione Coppe Massaggiatore Body Sense Anti...
  • Sistema di modellazione del labbro professionale adottato che fornisce un efficace massaggio terapeutico a casa ed è...
  • La macchina è progettata per soddisfare quattro diverse testine di massaggio incluse per il dimagrimento del corpo...
  • Applica movimenti di attrito e impastatura, affrontando i movimenti della mano di un esperto massaggio...

Massaggiatore anticellulite Ikeepi

L’ultimo modello proposto è il massaggiatore anticellulite Ikeepi, che ha come principale punto di forza il prezzo vantaggioso rispetto agli altri modelli proposti fino ad ora. Nonostante le piccole dimensioni, questo massaggiatore offre una potenza elevata e delle ottime prestazioni, grazie ai 3.000 impulsi al minuto generati.

La testina può essere sostituita con una delle quattro testine presenti nella confezione. Il dispositivo può dunque essere sfruttato per beneficiare di diverse tipologie di massaggio. Al cliente viene inoltre data la possibilità di regolare l’intensità del massaggio, per adattarlo alle diverse aree del corpo.

Offerta
Ikeepi Massaggiatori Elettrici Piedi Massaggio Cellulite con 4 Accessori Intercambiabili con...
  • 💗 Piccole dimensioni e funzione potente - Massaggio per modificare il tessuto adiposo, eliminare efficacemente il...
  • 💗 Testa di massaggio rimovibile - L'esclusiva funzione, che promuove efficacemente la circolazione sanguigna e...
  • 💗 Funzione multipla - con 4 diverse testine massaggianti, consente di sostituirle liberamente, renderle più belle.

Cos’è e come funziona il massaggiatore anticellulite infrarossi

Il massaggiatore anticellulite infrarossi è uno speciale dispositivo in grado di offrire un massaggio anticellulite e di garantire i benefici degli infrarossi. Chi soffre di cellulite ed è alla ricerca di un rimedio per combattere questo inestetismo viene presto a conoscenza delle diverse soluzioni disponibili.

Nella categoria dei massaggiatori anticellulite i clienti potranno trovare sia dei massaggiatori anticellulite manuali, sia dei massaggiatori anticellulite elettrici. Concentrandoci sui modelli ad infrarossi, questi sono tutti elettronici e per questo motivo mediamente hanno un prezzo più alto rispetto ai classici modelli manuali.

Nonostante dal punto di vista estetico i massaggiatori per la cellulite siano diversi, tutti i modelli condividono una struttura di base simile. Essi presentano infatti una base fissa, sulla quale è montata una testina con tecnologia infrarossi. Alcuni modelli danno la possibilità di sostituire la testina, così da garantire più funzioni.

Prima dell’acquisto è utile capire come funziona il massaggiatore infrarossi anticellulite. Grazie alla speciale tecnologia ad infrarossi, questo massaggiatore riesce ad esercitare le sue azioni benefiche sugli strati profondi del tessuto cutaneo.

Gli infrarossi riescono infatti a filtrare tra gli strati cutanei, rilasciando energia sotto forma di calore. La radiazione termica – altra espressione con cui ci si può riferire agli infrarossi – contribuisce al rilassamento muscolare, esercita anche un effetto snellente ed aiuta a combattere la cellulite.

Come scegliere il massaggiatore anticellulite infrarossi: caratteristiche principali

Per scegliere il massaggiatore anticellulite infrarossi senza commettere errori e senza pentirsi dell’acquisto dopo poche sessioni di utilizzo, è utile conoscere quali sono le caratteristiche principali che un dispositivo di questo tipo dovrebbe avere. In precedenza abbiamo elencato e descritto i cinque migliori modelli in commercio.

Quelli proposti in questa guida non sono comunque gli unici massaggiatori ad infrarossi per la cellulite, online e nei negozi specializzati se ne trovano molti altri. Le caratteristiche di cui parleremo a breve rappresentano dei veri e propri criteri di scelta, che possono tornare utili anche a coloro che decideranno di acquistare un modello diverso da quelli presentati in questa guida.

Tipologia di massaggio

Il primo elemento da prendere in esame è la tipologia di massaggio offerta dal modello che si sta valutando. Tutti i modelli che abbiamo proposto in questa guida offrono i benefici della tecnologia ad infrarossi, ma in commercio si trovano dispositivi di vario tipo.

In vendita si trovano anche dei massaggiatori con testina interscambiabile, il che significa che sono in grado di proporre diversi tipi di massaggio a seconda della testina che si sceglie di montare. Tra le principali tipologie di massaggio – oltre ovviamente a quello infrarossi – si ricordano il massaggio rolling, l’elettrostimolazione e la vibrazione.

Questi modelli hanno mediamente un costo più alto, ma vale la pena spendere di più per avere un massaggiatore completo e dalle prestazioni professionali.

Dimensioni del prodotto

Generalmente i massaggiatori ad infrarossi anticellulite sono dei dispositivi dalle dimensioni contenute, ma ci sono alcuni modelli che hanno delle dimensioni più compatte di altri.

Se il massaggiatore sarà utilizzato sempre a casa le dimensioni non rappresentano un problema e dunque possono anche essere escluse dai criteri di scelta, mentre se si ha il desiderio di portare il dispositivo con sé, ad esempio durante un viaggio, è preferibile optare per un modello con dimensioni ridotte.

Tipologia di alimentazione

I massaggiatori possono avere una diversa tipologia di alimentazione. In commercio si trovano dei modelli manuali, ma nessuno di questi presenta la tecnologia ad infrarossi. Parlando dei modelli con massaggio ad infrarossi, i dispositivi possono essere alimentati a batterie, oppure avere un’alimentazione elettrica con filo.

Nel primo caso il dispositivo potrà essere utilizzato in qualunque momento, anche quando non si ha un presa elettrica a disposizione, pur dovendo però ricordarsi di sostituire le batterie quando saranno scariche. Nel secondo caso non si avrà il problema di sostituire le pile esauste, ma bisognerà avere una presa elettrica nelle vicinanze per poter utilizzare il massaggiatore ad infrarossi anticellulite.

Accessori inclusi nella confezione

Il prezzo più alto di alcuni modelli può essere giustificato dalla presenza di alcuni accessori inclusi nella confezione. Questi hanno lo scopo di rendere il dispositivo più completo, offrendo la possibilità di svolgere molteplici funzioni e di sfruttare al massimo gli effetti benefici che il massaggiatore può offrire.

Rapporto qualità – prezzo

Non va sottovalutato infine il rapporto qualità – prezzo. Il costo del dispositivo non deve essere il primo elemento valutato, ma quando ci si trova a dover decidere tra un numero ristretto di modelli che hanno superato la prima selezione il prezzo ed il suo rapporto con la qualità diventano determinanti.

Vantaggi del massaggiatore anticellulite infrarossi

Quali sono i vantaggi del massaggiatore anticellulite infrarossi? E’ questa la domanda che si pongono tutti prima di decidere di procedere con l’acquisto di un dispositivo appartenente a questa categoria.

Uno dei principali punti di forza riguarda la possibilità di sottoporsi ad un trattamento anticellulite a casa, senza doversi per forza recare in un centro estetico. A questo si aggiunge il vantaggio economico, dal momento che l’acquisto del dispositivo è meno impegnativo rispetto al sottoporsi a più sedute di trattamento in un centro professionale.

Acquistando un modello con degli accessori incusi nella confezione e con testina interscambiabile si potrà inoltre godere di diverse tipologie di massaggio. Un utilizzo corretto del massaggiatore potrà aiutare a ridurre la cellulite e a migliorare lo stato di benessere del tessuto cutaneo.

Come sfruttare al meglio il massaggiatore ad infrarossi anticellulite

Per sfruttare al meglio questo strumento ed aumentare la probabilità di riscontrare dei risultati positivi è importante abbinare ai massaggi anticellulite altri comportamenti virtuosi. La cellulite è un inestetismo multifattoriale e dunque sarebbe semplicistico pensare di poter risolvere il problema con un semplice massaggiatore.

Bisognerebbe innanzitutto modificare il proprio stile di vita, puntando a seguire dei comportamenti sani. Grandi benefici si possono riscontrare se si inizia a seguire un regime alimentare sano e variegato, che includa anche degli alimenti che sembrano essere efficaci per contrastare la cellulite. Il tè verde, ad esempio, sembra poter dare una mano, così come il fagiolo bianco.

Sono numerosi gli alimenti che, tra le tante proprietà, aiutano anche a contrastare l’insorgenza o la progressione della pelle a buccia d’arancia. Nessun alimento preso singolarmente può essere visto come il rimedio ideale per la cellulite, ma è la dieta alimentare sana nel suo complesso che aiuta a migliorare la condizione.

Un altro consiglio è di bere almeno due litri di acqua al giorno, per avere una corretta idratazione. Soprattutto con l’avanzare dell’età lo stimolo della sete tende a scomparire e ciò contribuisce alla riduzione della quantità di acqua assunta quotidianamente. E’ fondamentale bere almeno due litri di acqua nell’arco delle ventiquattro ore per non incorrere in problemi di idratazione.

E’ importante poi fare attività fisica in maniera costante. L’attività sportiva contribuisce non solo a combattere la cellulite, ma migliora anche lo stato di salute nel suo complesso e la qualità della vita, perché contribuisce anche ad un miglioramento del tono dell’umore.

Tra i fattori di rischio per la cellulite rientrano l’alcol ed il fumo. Smettere di fumare ed evitare di consumare bevande alcoliche è un consiglio che dovrebbe essere seguito non solo da chi soffre di cellulite, ma in generale da tutti coloro che vogliono ridurre il rischio di insorgenza di patologie varie, dal momento che alcol e fumo sono fattori di rischio per numerose malattie.

Per ridurre la cellulite si possono testare anche altri rimedi, da affiancare magari al massaggiatore ad infrarossi. Alcune donne scelgono ad esempio di indossare i leggings snellenti e anticellulite, altre invece preferiscono un prodotto anticellulite – come la crema anticellulite Goji – da applicare sulle zone critiche. Nessuno di questi ultimi rimedi proposti ha ottenuto una validazione scientifica, i risultati sono infatti variabili e dipendono sia dallo stadio dell’inestetismo che dalla risposta del singolo individuo.

Controindicazioni dei massaggiatori infrarossi anticellulite

Prima di sottoporsi ad un qualunque tipo di trattamento è fondamentale informarsi sulle situazioni in cui il trattamento potrebbe non essere indicato. Approfondendo le controindicazioni dei massaggiatori infrarossi anticellulite si scopre che si tratta di dispositivi sicuri, che possono essere utilizzati sia dalle donne che dagli uomini e che sono adatti per i clienti di tutte le età.

Questi dispositivi offrono un massaggio riattivante la circolazione, è in questo modo che contribuiscono alla riduzione della cellulite. Per parlare delle controindicazioni dei massaggiatori anticellulite bisogna dunque fare riferimento alle controindicazioni del massaggio riattivante la circolazione.

Questo tipo di massaggio può essere benefico per tutti, è controindicato solo per coloro che soffrono di problemi di circolazione e di pressione. E’ sconsigliato quindi a coloro che soffrono di ipotensione e di ipertensione.

Massaggiatore anticellulite infrarossi: funziona davvero? Opinioni e recensioni dei clienti

Tutti prima di acquistare questo dispositivo si chiedono se il massaggiatore anticellulite infrarossi funziona e se rappresenti un valido rimedio contro questo inestetismo cutaneo. Nonostante la spesa finale non sia eccessiva, nessuno ha intenzione di sprecare denaro per acquistare un massaggiatore che non potrà dare alcun beneficio.

Per capire se funziona o meno è utile leggere le recensioni dei clienti ed estrapolare da queste le opinioni che i consumatori hanno condiviso sul web. In generale i massaggiatori per la cellulite – non solo quelli ad infrarossi – sono ritenuti un buono strumento per combattere questo inestetismo della pelle.

I clienti hanno ottenuto dei risultati variabili, come dimostrano le testimonianze che si trovano in rete: alcuni consumatori sono rimasti pienamente soddisfatti dell’acquisto, altri invece hanno spiegato di non aver ottenuto i risultati sperati. Ciò deriva dal fatto che la cellulite non ha la stessa evoluzione in tutte le persone. In alcuni casi l’inestetismo peggiora lentamente, in altri invece ha un’evoluzione più rapida e si presenta in forma più aggressiva.

I risultati che si possono ottenere con dei massaggi anticellulite dipendono anche dallo stadio dell’inestetismo: migliorare l’aspetto della cute quando la cellulite è negli stadi iniziali è sicuramente più semplice rispetto all’ottenere un miglioramento quando ormai l’inestetismo ha raggiunto lo stadio più avanzato.

Si può concludere dicendo che il massaggiatore ad infrarossi può dare un contributo nel contrastare il peggioramento della cellulite e può aiutare a far ridurre o addirittura sparire l’inestetismo. Chi acquista questo dispositivo e si sottopone ad un trattamento basato sui massaggi anticellulite e sull’impiego della tecnologia ad infrarossi deve però essere consapevole che non potrà avere la certezza di un risultato positivo.

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi