Maschera per occhi a vapore: classifica migliori dispositivi, rimedi naturali e prezzi

Prendersi cura degli occhi è molto importante specialmente quando si soffre di secchezza oculare. Oggi siamo esposti a vari fattori che possono provocare danni alla vista, come l’utilizzo di computer, dispositivi mobili e TV. La luce blu emanata da questi dispositivi può rendere l’occhio secco e con il passare del tempo, se non si interviene adeguatamente, possono insorgere anche delle malattie a carico della vista.

Per questo motivo, molte aziende leader del settore hanno sperimentato la creazione di apposite maschere a vapore da posizionare sugli occhi durante il riposo notturno oppure mentre si è in viaggio, che consentono di favorire la produzione delle lacrime e idratare l’occhio stanco e secco. Questi dispositivi sono degli ottimi rimedi per tutti coloro che necessitano di un supporto alla propria vista, a cui potere anche associare l’utilizzo di rimedi naturali ed eventuali terapie farmacologiche.

Ricorda che questi rimedi possono essere utilizzati solamente in caso di problemi non gravi. È bene sempre rivolgersi a uno specialista, sottoponendosi a una visita che possa escludere la presenza di malattie oculari.

Maschere per occhi a vapore

Le maschere per occhi a vapore sono un accessorio da indossare, pensato per coloro che soffrono di secchezza oculare e stanchezza della vista. Gli occhi sono spesso sottoposti a stress come prolungata esposizioni alle luci blu provenienti da display di dispositivi mobili, tv, ma anche a fattori ambientali e climatici, allergie, utilizzo assiduo di lenti a contatto o patologie. Per questo motivo può essere utile ricorrere all’utilizzo di maschere a vapore da indossare durante il riposo notturno oppure in viaggio.

Si tratta di dispositivi realizzati in morbido cotone, riutilizzabili e lavabili grazie alla comoda cerniera che consente di estrarre il contenuto eventualmente sostituibile per la versione refrigerante. Questi dispositivi sono alimentati con porta USB e dotati di sistema di regolazione della temperatura. Andiamo a vedere quali sono i migliori modelli acquistabili su Amazon a un prezzo molto conveniente.

Migliori maschere per occhi a vapore

Maschera per occhi riscaldata USB in cotone

Si tratta di una maschera in cotone che supporta 5 diverse modalità di riscaldamento con la possibilità di regolare la temperatura e di scegliere un timer da 15 a 60 minuti. Inoltre, si può anche spruzzare acqua calda prima dell’uso per avere un migliore effetto vapore. La maschera si basa sui modelli monouso, dotata di sensori di calore per evitare bruciature, è riutilizzabile ed ideale per massaggiare occhi secchi, gonfi e stressati. Facile e comoda da utilizzare in casa o in viaggio, possiede una cerniera da cui potere estrarre o inserire l’elemento riscaldante da sostituire (se lo si desidera) con quello refrigerante, in dotazione da inserire nel congelatore prima dell’utilizzo.

Si può utilizzare anche per aiutare ad alleviare lo stress degli occhi, mal di testa, gonfiori, insonnia, secchezza. Realizzata in materiale leggero e morbido, la maschera con porta USB si adatta a chiunque e previene possibili irritazioni della pelle grazie alla pelle ecologica e cotone con cui è realizzata. La maschera può essere lavata e riutilizzata ripetutamente. In presenza di malattie oculari o lesioni anche alla testa e al viso si raccomanda prima dell’utilizzo di parlarne con il proprio medico. Il dispositivo è disponibile per l’acquisto sullo store di Amazon a un prezzo molto conveniente. Qui puoi anche trovare tutte le recensioni positive degli utenti. Ottimo rapporto qualità – prezzo.

Maschera per occhi riscaldata per blefarite, maschera elettrica USB in cotone, regolabile con...
  • Controlli di temperatura e tempo: la maschera per gli occhi supporta 5 diverse modalità di riscaldamento con...
  • Hot Compress Effetti lenitivi: Basato sulla popolare maschera monouso per gli occhi a vapore caldo, è permesso di...
  • Facile e comodo da usare: con cerniera, quando non si desidera utilizzare l'elemento riscaldante è possibile sfruttare...

Maschera per occhi a vapore USB per alleviare lo stress degli occhi, trattamento terapeutico caldo per occhi secchi, blefariti, stili (rosa)

Si tratta di una maschera per occhi a vapore, alimentata tramite USB che può essere utile per aiutare ad alleviare lo stress degli occhi. L’impacco caldo al profumo di lavanda è dotato di 5 sistemi di regolazione della temperatura, e 6 classi di tempo da 10 a 60 minuti. Il prodotto è contenuto all’interno di una comoda custodia da viaggio, di colore rosa. Ciò che differenzia il dispositivo dalle maschere monouso è il riscaldamento in fibra di carbonio, più ecologico e conveniente delle tradizionali maschere usa e getta. Per qualsiasi dubbio o informazione, è possibile contattare il venditore direttamente sullo store di Amazon. Qui troverai il dispositivo a un prezzo molto conveniente, accompagnato dalle numerose recensioni positive degli acquirenti. Ottimo rapporto qualità – prezzo.

Maschera per Occhi a Vapore, con Connettore USB, per alleviare lo stress degli occhi, trattamento...
  • L'impacco caldo dell'umidità e i dolci profumi di lavanda dissolvono via lo stress della giornata, per regalare ai tuoi...
  • È progettato per avere 5 classi temperatura di calore da 37 a 52 °C e 6 classi di tempo da 10 a 60 minuti. Smetterà...
  • Alimentato da PC, power bank, adattatore USB. Il prodotto viene fornito all'interno di una confezione da viaggio. Facile...

Rimedi naturali contro la secchezza degli occhi

Oltre all’utilizzo delle pratiche maschere a vapore, si può ricorrere all’impiego di rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare i fastidi legati alla secchezza oculare. Ovviamente i rimedi naturali non devono in alcun modo sostituire quanto ti può essere prescritto dal tuo oculista.

Sbattere le ciglia

Uno dei rimedi naturali più semplici è quello di sbattere le ciglia, una risposta automatica dei nostri occhi. Può succedere di non farlo e questo può avere delle ripercussioni negative sulla vista. Se siamo di fronte allo schermo del computer, i nostri occhi possono smettere di sbattere le ciglia per lunghi periodi, e questo può generare fastidio e secchezza. Questo movimento attiva la produzione delle lacrime, e aiuta a contrastare la secchezza.

L’ideale sarebbe realizzare degli esercizi per controllare con che frequenza sbattiamo le ciglia in un determinato periodo di tempo. Se trascorri molte ore al pc o davanti la tv, è bene fare riposare la vista per 10 minuti ogni ora. In questo modo consentirai ai tuoi occhi di riposare e lubrificarsi.

Infuso di camomilla

La camomilla è un rimedio naturale che può essere utile per lubrificare gli occhi secchi. Basta preparare un infuso, filtrare il liquido e bagnare una garza da posizionare sugli occhi chiusi per un quarto d’ora. La camomilla oltre a lubrificare, può essere utile per contrastare infiammazioni e per rilassare gli occhi. Un’alternativa può essere quella di bagnare il panno o la garza in acqua pulita e ripetere l’operazione, due o tre volte a settimana, prima di andare a dormire. Attenzione se indossi le lenti a contatto.

Umidificare l’ambiente

Umidificare l’ambiente è un’altra opzione per aiutare a combattere gli occhi secchi. Puoi acquistare un dispositivo che emette vapore con una frequenza stabilita oppure mettere a bollire un po’ di acqua e avvicinare il viso al vapore. L’umidità dell’ambiente può aiutare a lubrificare e rilassare i nostri occhi, evitando possibili fastidi e irritazioni tipici di chi trascorre molto tempo in ambienti secchi.

Cetriolo a fette

Il cetriolo è uno dei rimedi più antichi utilizzato per aiutare a lubrificare, rinfrescare e disinfiammare gli occhi gonfi. Lo si utilizza nella preparazione di maschere o prodotti cosmetici. L’ideale sarebbe tagliarne due fette e applicarle sugli occhi chiusi, lasciandole in posa per una ventina di minuti.

Tè nero

Il tè nero possiede proprietà antiossidanti naturali che possono aiutare a idratare gli occhi secchi. Si può comprare del tè in bustine e posizionarle sugli occhi chiusi.

Patata a fette

Grazie all’elevato contenuto di acqua, la patata così come il cetriolo, è un prodotto naturale utile per aiutare a combattere la secchezza oculare. Basta tagliarne due fettine e posizionarle sugli occhi chiusi, lasciandole lì per qualche minuto, prima di andare a dormire. Se necessario, cambia di tanto in tanto le fettine affinché l’idratazione possa essere costante.

Prezzi maschere a vapore e dove acquistarle?

Le maschere a vapore per gli occhi hanno un costo che può oscillare dai 15 ai 30 euro, in base alle caratteristiche dei dispositivi e alla tipologia. Solitamente sono acquistabili presso negozi specializzati per la cura del viso e del corpo oppure comodamente online sullo store di Amazon. Ricorda di acquistare prodotti ben recensiti, sicuri e accompagnati dalla garanzia che ne attesti la qualità dei materiali utilizzati, dal momento che andranno posizionati su una porzione di viso molto delicata.

Lascia un commento